Massaggio tantrico: tutto quello che c'è da sapere!

Aggiornato il da Paola Ferraro

Non credo di essere l'unica ad aver sentito parlare di massaggio tantrico. Per molto tempo l'ho visto come qualcosa di strano e ipersessualizzato. Poi l'ho scoperto e ho imparato. In realtà, non avevo capito nulla del massaggio tantrico. In realtà, è un modo per avere una connessione profonda con il tuo partner. È un modo per risvegliare i nostri sensi come coppia e per prendersi il tempo di entrare in contatto con l'altro. Vuoi saperne di più? Ti racconto il resto!

Massaggio tantrico: tutto quello che c'è da sapere!

Cos'è il massaggio tantrico?

Prima di tutto, dobbiamo definire il tantrismo: è un insieme di dogmi basati sulla spiritualità 🙏. Cosa c'entra il sesso con tutto questo? Nel Tantrismo, il sesso è visto come un mezzo per raggiungere l'estasi, sia fisica che spirituale. Ma dobbiamo essere in grado di connetterci profondamente con l'altro, e questo è il ruolo del massaggio tantrico! Può aiutarci a prendere coscienza di tutte le parti del nostro corpo e di quello del nostro partner, senza giudizi o proiezioni 🥰.

Un massaggio non troppo sessuale?

Il massaggio tantrico mira, attraverso rituali che utilizzano i nostri sensi e la nostra spiritualità, a diventare un tutt'uno con il nostro partner. Immaginiamo subito che solo il sesso attraverso la penetrazione possa connetterci all'altra persona. Ma non è questo il senso del massaggio tantrico. Tutte le parti del corpo devono essere massaggiate senza distinzioni: piedi, stomaco, schiena, mani, genitali (evitando la masturbazione), ecc.


🧘‍♀️ 

La persona che viene massaggiata deve respirare lentamente e profondamente, come quando medita. Il massaggio non deve essere eroticizzato, ma utilizzato come un'opportunità per entrare in contatto con se stessi e con l'altra persona.

Pourquoi faire un massage tantrique ?

En fait, le massage tantrique, c’est un peu comme le slow sex. Quand on est en couple depuis un moment, on a tendance à faire l’amour de manière mécanique. Le massage tantrique permet de créer un moment très intime de communion sans mettre de pression sexuelle à l’autre. Se sentir obligée de faire l’amour est tout sauf excitant, on peut même faire un blocage comme le vaginisme. Voilà pourquoi le massage tantrique est important, il met au centre la communication, l’écoute, la douceur, la bienveillance, etc.

🍆 Le massage tantrique peut être aussi un bon moyen de raviver sa libido. Il peut conduire à l’acte sexuel, même si ce n’est pas son but premier. En revanche, il va décupler les ressentis pendant le rapport et ça, on dit oui !

Perché fare un massaggio tantrico?

Il massaggio tantrico è un po' come lo slow sex. Quando si ha una relazione da un po' di tempo, si tende a fare l'amore in modo meccanico. Il massaggio tantrico ti permette di creare un momento di comunione molto intimo senza esercitare alcuna pressione sessuale sull'altra persona. Sentirsi obbligati a fare l'amore è tutt'altro che eccitante e può addirittura portare a blocchi come il vaginismo. Ecco perché il massaggio tantrico è importante: mette al centro la comunicazione, l'ascolto, la dolcezza, la gentilezza, ecc.

🍆 Il massaggio tantrico può anche essere un buon modo per riaccendere la libido. Può portare all'atto sessuale, anche se questo non è il suo scopo principale. D'altra parte, aumenterà di dieci volte le tue sensazioni durante il rapporto sessuale, e noi diciamo sì a questo!

Comment faire un massage tantrique ?

Poiché si tratta di un momento di connessione e relax, è necessario creare un'atmosfera speciale. Per questo motivo preferiamo un'illuminazione soffusa, ad esempio con delle candele, e una playlist di musica zen. Spogliarsi è importante per rilassarsi e dissociare la nudità dall'atto sessuale.

💭 Buono a sapersi: durante il massaggio è bene concentrarsi sui sette chakra, centri energetici situati tra il perineo e la fontanella.

Un massaggio tantrico di successo

Anche se non esiste un metodo prestabilito, poiché ogni persona deve ascoltare il proprio corpo e quello dell'altro, a volte non sappiamo da dove o come iniziare. Prima di tutto, è necessario utilizzare un olio che favorisca movimenti ampi e avvolgenti su tutte le parti del corpo. Con l'olio sarà più facile avere un tocco morbido, lento e sensuale, applicando una leggera pressione.

Ecco alcune idee di movimenti da eseguire 🤗 :

  • Far scorrere lentamente le mani dalle spalle ai glutei;
  • Eseguire dei movimenti rotatori con le mani appoggiate;
  • Muovere lentamente le gambe, picchiettando con la punta delle dita.
  • Applica i punti di pressione alla schiena, ai glutei, allo stomaco, alle scapole, ecc.
  • L'importante è ascoltare l'altra persona e voler condividere questo momento di profonda intimità: questo è il modo migliore per avere un massaggio tantrico di successo 👏.

L'importante è ascoltare l'altra persona e voler condividere questo momento di profonda intimità: questo è il modo migliore per avere un massaggio tantrico di successo 👏.

Le cose da non fare

Anche se non esiste una formula precisa per il massaggio tantrico, ci sono cose da non fare per essere sicuri di eseguirlo correttamente:

👉 Non avere fretta: prenditi il tuo tempo! Inizia rimanendo in silenzio, guardati negli occhi e lascia che la connessione intima prenda piede senza nemmeno toccarti.

👉 Non puntiamo sull'intensità: quando facciamo un massaggio, lo facciamo con delicatezza. Non c'è alcuna ricerca di performance: sono i sensi a guidarci.

👉 Non pensare troppo: come quando meditiamo, ci concentriamo sul nostro respiro. Dovete sentirvi abbastanza bene l'uno con l'altro per lasciarvi andare a uno stato di intenso relax, lasciandovi alle spalle le vostre piccole preoccupazioni.

L'opinione della redazione: adesso tocca a voi!

Ora che conosci i segreti del massaggio tantrico, non ti resta che provare! Lasciaci un commento per dirci cosa ne pensi! E se la tua relazione si sta esaurendo, ci sono sempre più discussioni o semplicemente non sei felice nel tuo rapporto, non esitare a contattare uno dei nostri coach per fare il punto della situazione.


🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora! 
#BornToBeMe

Contatta uno psicologo

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Fonte : Focus

Articolo suggerito da Paola Ferraro

La scrittura è sempre stata la mia terapia, da quando ho memoria ho sempre usato la carta come sacco da boxe. Impara a conoscermi, sono Paola Ferraro.

Gli articoli appena pubblicati

Come si vive con una persona ipersensibile? Ecco i nostri consigli!

Piangere davanti a una pubblicità? Fatto ✅. Essere disturbati da qualsiasi rumore? Certo ✅. Non sei in grado di gestire le tue emozioni negative? Certo ✅. Tutte le persone ipersensibili lo sperimentano quotidianamente. Almeno, io lo faccio. Esatto, faccio parte della squadra delle emozioni! Non è abbastanza facile per me, quindi quando sono in una relazione so che il mio partner è perso. Per questo ho scritto una piccola guida per aiutare le persone che vivono quotidianamente con una persona ipersensibile.

Disturbo da deficit di attenzione con o senza iperattività, di cosa si tratta?

Difficoltà nel concentrarsi, di stare immobile o di controllare le proprie pulsioni. Ecco alcuni segni del disturbo da deficit di attenzione con o senza iperattività. Più comunemente noto come ADHD, se ne parla tanto per bambini e adolescenti, ma può toccare anche gli adulti. Le conseguenze di questo disturbo dell’attenzione si ritrovano nella vita quotidiana, sociale, familiare, scolastica o professionale. Ecco perché è importante sapere se ci tocca da vicino, a noi in prima persona o magari a nostro figlio.

Come punire in modo efficace i propri figli? Ecco alcuni consigli

Sono sempre tanto carini...quando dormono! Non c’è niente da fare, nemmeno le punizioni funzionano e tuo figlio continua a fare una marea di danni! La conseguenza? Non ti senti rispettata, alle volte quasi inutile. Tuttavia, c’è una buona notizia, ovvero che esistono delle soluzioni per ritrovare il tuo potere. Come punire un figlio in modo efficace? Vediamolo!

Perché mi sento sempre in colpa?

Il senso di colpa ti divora anche se non hai fatto niente di male? Perché finisci sempre per darti la colpa di tutto? Quali sono i motivi? C’è un modo per smettere e imparare a stare meglio. Ecco i nostri consigli!

Sindrome di Asperger: definizione, diagnosi e cura

Difficoltà a comunicare, la chiusura in una passione, rumori troppo aggressivi… Ti riconosci o pensi a qualcuno leggendo questa breve descrizione? Si tratta dei tratti caratteristici delle persone affette dalla sindrome di Asperger, una leggera forma di autismo. È importante capire a fondo questa sindrome per farsi accompagnare o accompagnare al meglio coloro che ne soffrono. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Cosa significa avere un carattere forte per una donna?

A quanto pare ho un carattere troppo forte. O almeno è quello che dicono le persone che si sentono aggredite quando do il mio parere o esprimo il mio scontento. Si direbbe quasi che preferiscano che finga pur di dar loro ragione…. Eppure, avere un carattere forte non è necessariamente qualcosa di negativo! Anzi, è positivo per la mia salute e per quella di chi ci circonda. Sì, ho un bel caratterino, e quindi?

Piangere davanti ai propri figli: segno di debolezza o lezione di vita?

Da bambino, tutto è un pretesto per versare una lacrimuccia. Gestire le emozioni è una cosa da adulti, soprattutto da genitori. O perlomeno, ci provano. Eppure, ho visto i miei piangere e non li biasimo affatto. Oltre a queste immagini strazianti, la loro «mancanza di pudore» mi è servita tanto nella vita. Grazie mamma, grazie papà: non sono un robot senza cuore! Per far sì che tutti i genitori smettano di farsi dei complessi e di sforzarsi per evitare di piangere, dirò la mia sulla questione. Non in qualità di esperta, ma come una bambina un po’ cresciuta che ha già visto crollare e scoppiare in lacrime i suoi genitori e che se lo ricorda ancora.

Perché mi innamoro sempre degli uomini che non mi amano?

Ogni volta la stessa storia, sei attratta da uomini che non si interessano a te, che non ti fanno stare bene, che sono totalmente inaccessibili? Ma perché ricadi sempre nello stesso schema drammatico? Nathalie Prussia-Collin, autorevole psicologa francese, ci spiega questo comportamento.

Mi sento diversa: non tutti i mali vengono per nuocere!

"Beh, ma tu sei un artista!". "Si vede che sei un po' originale!" Questo è proprio il tipo di osservazione che i miei amici mi fanno spesso (molto, troppo spesso). Complimenti? Non proprio. Più che altro è un modo educato di farmi capire che non sono come loro, che sto facendo troppo, o troppo poco, che non seguo il ritmo. La verità? Credo che abbiano ragione!

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!