Problemi al lavoro? Lavora in armonia con i tuoi colleghi

Aggiornato il da La Redazione Wengood

Lavoro inadeguato, troppo poco tempo, troppe pressioni e responsabilità, colleghi tossici... È così che il nostro ambiante di lavoro diventa un prigione, un luogo dannoso per la nostra mentale e fisica. Qui avrai la possibilità di confrontarti con i racconti e le testimoniante di altri lavoratori insoddisfatti.

Burn-out, bore-out, molestie sessuali, mobbing, stare male al lavoro ha delle gravi ripercussioni sul nostro benessere psicofisico. Speriamo che le nostre esperienze e i nostri consigli ti possano aiutare a trovare una tua serenità.


Citazione

Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua.

Confucio


Articolo suggerito da La Redazione Wengood

I nostri ultimi articoli

Paralisi del sonno: sintomi, cause e rimedi

Mi sveglio ma non riesco a muovermi… mi sono ritrovata in questa situazione angosciante già diverse volte! Ho la sensazione di essere paralizzata e di avere una presenza orribile che si avvicina e mi terrorizza. In realtà si tratta della paralisi del sonno! Ora che ho identificato le cause di questo problema riesco ad evitarle. Ma come capire cosa si cela dietro queste paralisi? Cosa provoca una paralisi del sonno?

Chi siamo?

Sei curioso di sapere chi c'è dietro Wengood? C’è semplicemente un gruppo di persone appassionate alla ricerca del benessere. Condividiamo con te le nostre storie, le nostre difficoltà e i nostri consigli per aiutarti ad andare avanti sulla strada della serenità.

Come gestire la propria iperemotività?

L’iperemotività, che spesso viene vissuta in modo negativo, può essere molto dura da sopportare nel quotidiano. Imparare a gestirla e a conviverci è il modo migliore per farne una forza e non più una debolezza. Ecco come gestire la propria iperemotività grazie a 5 semplici ed efficaci consigli.

Psicologo, psichiatra, coach… a chi rivolgersi?

Se riscontri difficoltà, noi di Wengood consigliamo spesso di rivolgersi a uno psicologo o ad un life coach, ma qual è la differenza? Perché consultare uno piuttosto che l’altro? Ognuno di loro risponde a esigenze diverse, per le quali è bene contattarli. Con questo articolo intendiamo spiegarti le differenze per aiutarti a capire a chi rivolgersi. Scopriamolo!

“Cosa fai nella vita?”, "Faccio del mio meglio!"

Bastano pochi minuti di conversazione con uno sconosciuto che subito viene posta la fatidica domanda: "Cosa fai nella vita?". Questa domanda ti innervosisce? Non hai voglia di sentirti definita dal tuo mestiere o dal tuo posto nella società? Siamo tutti sulla stessa barca!

Alimentazione intuitiva, di' addio alla dieta!

Più di 15 anni di dieta, con il peso che fa su e giù, i disturbi alimentari… Non se ne può più! Ho bisogno di fare pace con il mio corpo, ma ho l’impressione che se mi lascio andare non farò altro che ingrassare ancora di più. Malgrado ciò, mi sono resa conto che la dieta mi faceva più male di qualsiasi altra cosa. Esiste una soluzione? Ebbene si: l’alimentazione intuitiva. Dovrebbe essere al centro delle nostre vite, eppure sono davvero poche le persone che ne hanno sentito parlare.

Sindrome di Stoccolma: perché amiamo il nostro carnefice?

Sembra davvero incredibile che alcune persone possano provare simpatia nei confronti del loro aggressore. In realtà, si tratta di un meccanismo psicologico per superare il trauma. Il termine "Sindrome di Stoccolma" è apparso per la prima volta nel corso degli anni 70 e indica una particolare reazione del cervello ad un evento traumatico subito. Le vittime assumono il punto di vista del loro carnefice, arrivando talvolta addirittura a difenderlo!

7 attività meditative per rilassarsi e allentare la tensione

Ho molte difficoltà nel calmarmi e nel cercare di “spegnere il cervello”. Ho provato a meditare, ma ancora non riesco a rilassarmi completamente! Ecco perché ho provato a dedicarmi a delle attività meditative. È proprio vero, lo yoga e la meditazione non sono roba da tutti. Dunque, per disconnettermi, ho iniziato a fare delle piccole attività per svuotare la mia mente. Ecco le 7 attività meditative perfette per rilassarsi!

Qual è il segreto di una vacanza di coppia perfetta?

Chi di noi non vede l’ora di partire in vacanza? Eppure quando si tratta di un viaggio di coppia, magari il primo, le ansie e le preoccupazioni sono tante. Le aspettative sono alte e la paura che un litigio possa rovinare tutto lo è altrettanto. Quali sono i segreti per una vacanza di coppia felice?

12 regole per ricominciare da zero una nuova vita

Hai finalmente deciso! Vuoi dare una svolta alla tua vita, ricominciare tutto da capo, mettere una pietra sopra il passato e guardare al futuro. Il desiderio di voler cominciare da zero è spesso motivato da una situazione in cui non ci sentiamo a nostro agio. Ecco come farlo in 12 semplici passi.

Quali sono i benefici della coerenza cardiaca?

Chi non si ritaglierebbe 15 minuti al giorno per rimanere giovane, sano ed eliminare lo stress? La coerenza cardiaca è un metodo semplice che puoi adottare dove e quando vuoi. Il ritmo del tuo cuore riflette il tuo stato emotivo e psicologico. Quindi, sia fisicamente che emotivamente, è importante prendersi cura del proprio corpo. Ecco quali sono i motivi.

Viaggiare da soli, un sogno che diventa realtà!

L'anno scorso ho deciso di fare un viaggetto da sola per un mese. Il mio itinerario? Un mini roadtrip nel nord Italia. All'inizio avevo molta paura di passare tanto tempo da sola e temevo di non farcela. Alla fine, ho amato quest’avventura e la prossima volta spero di potermi spingere oltre, provando ad andare all'estero! Ecco a voi il mio feedback e il mio consiglio per viaggiare da soli e godersi al meglio questa esperienza!

Paura di telefonare: quando fare una telefonata fa venire l’ansia

Il telefono squilla e io vengo sopraffatta dall’ansia: chi mi chiama? Perché? Riuscirò a parlare? Tutte queste domande si affollano nella mia testa mentre inizio a sudare freddo. Per non parlare di quando sono io a dover chiamare! So di non essere la sola in questa situazione, molti giovani odiano parlare al telefono o peggio, ne hanno addirittura timore. Perché sviluppiamo quest’ansia? Come sbarazzarsene? Ti racconto la mia esperienza.

Ansia prima di dormire: come addormentarsi facilmente?

La notte cala, il giorno si calma, tutto rallenta. Potrebbe essere un momento perfetto, propizio al relax prima di addormentarsi ma, al contrario, diventa il momento in cui tutte le angosce tornano a galla. Tutti i pensieri più oscuri ruotano senza sosta. Impossibile chiudere gli occhi, impossibile restare su di morale.

Digital detox: l’estate giusta per la disintossicazione digitale!

Ogni lunedì, ecco che scopro la verità: in media, passo circa 7 ore attaccata al telefono. Tramite un’app posso vedere la quantità di tempo che passo davanti allo schermo e ogni volta resto incredula. Una cosa è certa, sono diventata dipendente dal mio smartphone e soprattutto dai social network! Dunque ho deciso: quest'estate ci darò un taglio e farò la così detta “detox digitale” (detta anche disintossicazione digitale)! Purtroppo, è più facile a dirsi che a farsi. Quindi, come fare?

Come mettere fine ad un'amicizia?

Se esiste qualcosa di più difficile da gestire rispetto alla fine di un amore... c’è di sicuro la fine di un’amicizia! Quando mi capita di sentirmi a disagio con una persona di cui ero amica non so mai come dire che vorrei tagliare i rapporti... Psicologicamente non è una passeggiata perché da un lato non voglio ferire nessuno, dall’altro non riesco più a fare finta di niente. Come sono arrivata a questo punto? Come chiudere i rapporti in maniera civile? Parliamone insieme!

Alto potenziale emotivo: cos'è ?

Le emozioni sono senza dubbio il mio forte! Visto che le vivo in maniera molto (forse troppo) intensa, ho deciso di vedere un professionista. Da qualche anno ho quindi scoperto di essere ipersensibile. Allo stesso tempo, ho scoperto un altro termine legato all’intelligenza emotiva: l’alto potenziale emotivo. Cosa significa? È la stessa cosa dell’ipersensibilità o dell’alto potenziale intellettivo? Come scoprire se ne fai parte? Scopriamolo insieme.

Sapiosessualità, quando ti attirano l’intelletto e il carisma

“Sapiosessualità” deriva dal latino sapio, “intelligente, saggio, sapiente” e non sapo, in italiano “rospo”. Un sapiosessuale è quindi una persona che prova attrazione per l’intelletto dell’altro prima ancora che per l’aspetto fisico.