Come capire se sei innamorato davvero di una persona?

Aggiornato il da Amelia Lombardi

Oggi lo amo alla follia, domani non sopporto quel suo modo di fare, poi sono di nuovo ammaliata dal suo sguardo... Faccio parte di quelle che sanno riconoscere quando sono innamorate, mi affido alle emozioni “di pancia”, al “tuffo al cuore” e all’attrazione fisica. Ma purtroppo non è così semplice per tutti! A volte, non riusciamo a capire se il sentimento che proviamo è amore o altro. E se magari fossi innamorata dell’amore? Come capire se sono innamorata? Ci sono 10 segnali inconfondibili che dimostrano che il tuo cuore batte proprio per quella persona!

Come capire se sei innamorato davvero di una persona?

10 segni per capire se ami qualcuno

Non c’è nulla di cui vergognarsi nel chiedersi se ami davvero qualcuno. Le emozioni non sono sempre facili da decifrare. A volte non è chiaro se sei coinvolta da una passione effimera, in un amore a lungo termine o semplicemente in una dipendenza affettiva. È più che legittimo porsi delle domande, soprattutto se vuoi essere certa dei tuoi sentimenti prima di condividerli con il partner. Ecco quindi 10 segni per capire se ami una persona 👇!

1) Hai sempre voglia di stare con questa persona  

Quando si è innamorati, c’è poco da fare: si ha sempre voglia di stare con l’altro. O almeno per me è così. Ho voglia sopratutto di fargli conoscere le mie passioni e scoprire le sue. Tendo a voler parlare solo con lui e a raccontargli ogni piccolo dettaglio della mia giornata.

👉 Si può avere un “amico di letto” o una relazione molto passionale all’inizio. Però se poi ti rendi conto di voler stare sempre con l’altra persona, significa che probabilmente ti stai legando a lei/lui e ti stai innamorando...

2) Il tuo corpo parla!

Hai mai sentito parlare di farfalle nello stomaco 🦋? È quella sensazione in cui il cuore batte a tremila, le mani sudano senza motivo, tremi e ti viene la pelle d’oca... e infine una gioia infinita all’idea di stare in sua compagnia. Questo è più o meno quello che provo quando devo vedere il partner o quando gli parlo. Se per di più vedo che la conversazione è ricca e interessante e che il partner sembra essere sulla stessa lunghezza d’onda, le farfalle fanno proprio baldoria! (amiche sapiosessuali, so che voi mi capite! 😬)

3) L’altra persona è sempre tra i tuoi pensieri

Sembra di non poter passare neanche un secondo senza pensare a lui/lei. Il suo viso compare prepotentemente tra i miei pensieri più volte al giorno, per non dire sempre! Personalmente, sono una regista professionista visto il numero di film che mi faccio in testa in cui dichiaro romanticamente il mio amore 🤣! Per i più social magari invece questa attenzione si manifesta guardando più volte le sue foto su Instagram. In questo caso non è stalking, è che sei totalmente cotta 🥰!

4) Parli sempre di lui/lei

Questo è davvero uno dei principali segnali di allerta. Quando hai sempre il suo nome in bocca, l’ossessione è ormai chiara. Solitamente è difficile rendersene conto, è spesso qualcuno di esterno a farcelo notare. Nel mio caso, sono le mie amiche che hanno detto “parli spesso di X, non ti sarai presa una cotta per caso?”. Ops, beccata 🤭!

5) Hai la sensazione che sia successo all’improvviso!

Tutto procede come al solito, hai la tua routine e poi SBAM! Sei totalmente affascinata da uno sconosciuto. Poco importa il tipo di incontro: durante una serata tra amici, su Tinder (anche se un po’ detesti le app di incontri 😬), al supermercato ecc. Capita all’improvviso, senza una ragione. È come se il cuore prendesse il controllo della testa e del corpo tutto in una volta.

6) Vuoi davvero conoscere a fondo l’altro

È bene interrogarsi sul desiderio di passare del tempo con l’altra persona e chiederci se i nostri sentimenti sono sinceri. È una fase complessa, soprattutto se la relazione è appena iniziata. In ogni caso, se ti interessi alle passioni e, in generale, alla vita dell’altro è sicuramente un buon segno. Se ti piace solo passarci del tempo insieme senza avere necessariamente uno scambio o il desiderio di scoprirlo più a fondo, forse i sentimenti sono solo passeggeri...

7) Gli altri uomini o donne diventano invisibili

Per me questo è uno dei segnali più importanti, se smetto di guardare gli altri ragazzi è perché provo un interesse sincero. Sembra che d’un tratto nessun altro sia interessante, né intellettualmente, né fisicamente. Ovviamente, sottolineo che tendo ad avere relazioni esclusive, e questo sicuramente influisce sul mio comportamento! Diciamo comunque che è così per la maggior parte delle persone (sì, siamo schiavi della società 😅), ma ci sono anche persone che riescono ad amare più persone allo stesso tempo, si chiama poliamore!

8) Ti immagini un futuro con questa persona

Poco importa se vi siete appena conosciuti o state insieme già da un po’, se immagini il tuo futuro con questa persona è un’ottima notizia! Un sacco di volte ci ho immaginati prendere una casa insieme, avere dei figli... quando ero innamorata. Inoltre, se questo desiderio dura nel tempo, è il trionfo vero e proprio dell’amore. A volte si può avere una cotta che sparisce in un batter d’occhio, altre volte ti immagini una vita intera con l’altro... è una green flag 💚!

9) Ti preoccupi se non hai sue notizie

Ci sono momenti in cui non stai con l’altra persona ed è normale, essere troppo fusionali può essere tossico. In ogni caso, stare lontano dalla persona amata può creare preoccupazioni, soprattutto quando non abbiamo notizie da un po’. Può capitare di agitarsi e temere che sia successo qualcosa all’altra persona. Attenzione però a cercare di far respirare l’altro e a non diventare paranoici, altrimenti la relazione potrebbe trasformarsi in un tira e molla dovuto a questo senso di oppressione.

10) Ti senti bene

Solitamente, quando si è innamorati, si sta bene. Amare l’altro ci innalza e ci sprona a dare il meglio di noi per avere una bella relazione. È bene nutrirsi di questi sentimenti positivi e prestar loro attenzione. Certo, può capitare di essere gelosi visto che si desidera una relazione esclusiva. Ma finché le emozioni negative non prendono il sopravvento, tutto procede bene.

⚠️ Si può amare qualcuno ma ritrovarsi in una relazione tossica. Attenzione alle red flag in questo caso, a causa del nostro comportamento o di quello del partner.

Se ti sei rivista in almeno la metà di questi aspetti, sei sicuramente innamorata! E se è ancora difficile verbalizzare i sentimenti, è sempre possibile dire “ti amo” senza dirlo davvero 💓!

Il consiglio della redazione: sì o no?

In quanti di questi 10 punti ti sei rivista? Se in più della metà, allora sei sicuramente innamorata! Se invece non ti rivedi in questi aspetti, forse non è il grande amore! Sta a te allora pensarci su e capire cosa fare di questa relazione... Se le tue relazioni amorose sono complicate, deludenti, con uno schema che si ripete all’infinito, forse è tempo di fare il punto sulle tue aspettative. Non esitare a contattare uno psicologo per vederci più chiaro.

🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora!
#BornToBeMe

Contatta uno psicologo

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Fonte: www.healthline.com 

Articolo suggerito da Amelia Lombardi

La scrittura è un mezzo di espressione meraviglioso di cui non posso fare a meno. Mi ha permesso di incanalare la mia ipersensibilità e amo scrivere di psicologia e sviluppo personale. La comprensione di sé è il modo migliore per andare avanti!

Ebbene si, mi sono innamorato. Ma davvero? Sono qui alla ricerca di questa risposta. Tramite i portali di ricerca mi sono fatto questa domanda: Perché ho perso la testa per quella persona? E sto sfogliando le varie risposte che internet mi riporta. Era una sera di febbraio, avevamo un incontro con i compagni e le compagne di squadra. Noto che c'è una ragazza che non avevo mai visto prima. Non la guardo direttamente ma con la coda dell'occhio mi accorgo che mi sta guardando, ma non mi giro. Qualche minuto dopo, dieci, quindici forse, vedo che ha nuovamentea puntato lo sguardo verso di me ed io faccio finta di niente. Passa ancora un altro po' di tempo e alcuni di noi si avvicinano ad una nostra compagna per delle info e dei biglietti da ritirare. Anche se non direttamente interessata, si avvicina a noi, insieme ad' un'altra amica, e la trovo troppo vicino a me. Al di qua della zona di sicurezza. Rimango colpito perché la prima volta che si incontra qualcuno di solito non ci si spinge così vicino. Quella sera deve essere successo qualcosa e vorrei sapere cosa. Arrivato a casa cerco di capire chi è, e dopo una lunga ricerca, scopro i suoi profili social. Da lì non ho capito più nulla. Passano due settimane e poi ci incontriamo nuovamente per un altro evento. Ancora peggio. Farfalle nello stomaco, tachicardia, inappetenza, insonnia, ecc. Che cosa è successo? Possibile che abbia lanciato i feromoni solo per farmi abboccare? Per valutarmi? Per vedere se l'apprezzavo? E che lei non sia per niente interessata? Infatti fino ad oggi non ho visto nessun interesse da parte sua. A parte qualche like sui social. Sono passati quattro mesi, sembrava che la stessi dimenticando, ma non è così. Perché è ancora nel mio cuore? Perché ce l'ho ancora in mente? Perché mi sono "innamorato" di questa persona? Grazie per la pazienza per aver letto questa mia condivisione.

Alessandro un anno fa

Gli articoli appena pubblicati

Come si vive con una persona ipersensibile? Ecco i nostri consigli!

Piangere davanti a una pubblicità? Fatto ✅. Essere disturbati da qualsiasi rumore? Certo ✅. Non sei in grado di gestire le tue emozioni negative? Certo ✅. Tutte le persone ipersensibili lo sperimentano quotidianamente. Almeno, io lo faccio. Esatto, faccio parte della squadra delle emozioni! Non è abbastanza facile per me, quindi quando sono in una relazione so che il mio partner è perso. Per questo ho scritto una piccola guida per aiutare le persone che vivono quotidianamente con una persona ipersensibile.

Disturbo da deficit di attenzione con o senza iperattività, di cosa si tratta?

Difficoltà nel concentrarsi, di stare immobile o di controllare le proprie pulsioni. Ecco alcuni segni del disturbo da deficit di attenzione con o senza iperattività. Più comunemente noto come ADHD, se ne parla tanto per bambini e adolescenti, ma può toccare anche gli adulti. Le conseguenze di questo disturbo dell’attenzione si ritrovano nella vita quotidiana, sociale, familiare, scolastica o professionale. Ecco perché è importante sapere se ci tocca da vicino, a noi in prima persona o magari a nostro figlio.

Come punire in modo efficace i propri figli? Ecco alcuni consigli

Sono sempre tanto carini...quando dormono! Non c’è niente da fare, nemmeno le punizioni funzionano e tuo figlio continua a fare una marea di danni! La conseguenza? Non ti senti rispettata, alle volte quasi inutile. Tuttavia, c’è una buona notizia, ovvero che esistono delle soluzioni per ritrovare il tuo potere. Come punire un figlio in modo efficace? Vediamolo!

Perché mi sento sempre in colpa?

Il senso di colpa ti divora anche se non hai fatto niente di male? Perché finisci sempre per darti la colpa di tutto? Quali sono i motivi? C’è un modo per smettere e imparare a stare meglio. Ecco i nostri consigli!

Sindrome di Asperger: definizione, diagnosi e cura

Difficoltà a comunicare, la chiusura in una passione, rumori troppo aggressivi… Ti riconosci o pensi a qualcuno leggendo questa breve descrizione? Si tratta dei tratti caratteristici delle persone affette dalla sindrome di Asperger, una leggera forma di autismo. È importante capire a fondo questa sindrome per farsi accompagnare o accompagnare al meglio coloro che ne soffrono. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Cosa significa avere un carattere forte per una donna?

A quanto pare ho un carattere troppo forte. O almeno è quello che dicono le persone che si sentono aggredite quando do il mio parere o esprimo il mio scontento. Si direbbe quasi che preferiscano che finga pur di dar loro ragione…. Eppure, avere un carattere forte non è necessariamente qualcosa di negativo! Anzi, è positivo per la mia salute e per quella di chi ci circonda. Sì, ho un bel caratterino, e quindi?

Piangere davanti ai propri figli: segno di debolezza o lezione di vita?

Da bambino, tutto è un pretesto per versare una lacrimuccia. Gestire le emozioni è una cosa da adulti, soprattutto da genitori. O perlomeno, ci provano. Eppure, ho visto i miei piangere e non li biasimo affatto. Oltre a queste immagini strazianti, la loro «mancanza di pudore» mi è servita tanto nella vita. Grazie mamma, grazie papà: non sono un robot senza cuore! Per far sì che tutti i genitori smettano di farsi dei complessi e di sforzarsi per evitare di piangere, dirò la mia sulla questione. Non in qualità di esperta, ma come una bambina un po’ cresciuta che ha già visto crollare e scoppiare in lacrime i suoi genitori e che se lo ricorda ancora.

Perché mi innamoro sempre degli uomini che non mi amano?

Ogni volta la stessa storia, sei attratta da uomini che non si interessano a te, che non ti fanno stare bene, che sono totalmente inaccessibili? Ma perché ricadi sempre nello stesso schema drammatico? Nathalie Prussia-Collin, autorevole psicologa francese, ci spiega questo comportamento.

Mi sento diversa: non tutti i mali vengono per nuocere!

"Beh, ma tu sei un artista!". "Si vede che sei un po' originale!" Questo è proprio il tipo di osservazione che i miei amici mi fanno spesso (molto, troppo spesso). Complimenti? Non proprio. Più che altro è un modo educato di farmi capire che non sono come loro, che sto facendo troppo, o troppo poco, che non seguo il ritmo. La verità? Credo che abbiano ragione!

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!