Come superare la paura di amare?

Aggiornato il da Giada Paoli

In amore, raramente si hanno delle certezze. E se si considera che un matrimonio su due finisce con un divorzio, non c'è da stupirsi che la paura di amare sia un male sempre più comune. Questa paura nasconde ansie profonde e può creare conseguenze pericolose. Ecco perché è importante liberarsene, ma per superare le proprie paure, bisogna conoscerle bene, ecco tre ragioni che giustificano la paura di amare.

Come superare la paura di amare?

Filofobia: cos'è la paura di amare?

Forse non lo sai, ma la paura di amare ha un nome: filofobia. "Philo" in greco significa "amore" e "phobia", "paura". La filofobia si riferisce quindi alla paura dell'amore, alla paura di amare 😱. "L'amore domina la paura". Anne Barratin. Per superare le paure è importante applicare alcuni metodi per trovare un equilibrio.

📌
Una persona che ha paura di amare mette in atto molti meccanismi di difesa. Il più comune: la mania di cercare sempre il più piccolo difetto: "troppo questo", "troppo quello", non andrà mai bene. Altri provocano discussioni per nulla al fine di spingere l'altra persona a porre fine alla relazione. Altri ancora preferiscono rivolgersi a persone con cui non hanno nulla in comune, con cui non c'è alcuna possibilità che funzioni.


Come si supera la paura di amare?

Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce. La perdita di controllo e la vulnerabilità che l'amore porta con sé spesso ci spaventano. Sogniamo un amore passionale ed emozionante, ma abbiamo paura di aprire il nostro cuore e lasciarci andare.  Quando l’amore bussa alla nostra porta ci nascondiamo, non abbiamo il coraggio di lasciargli varcare la soglia. Perché? Cosa ci spinge a evitarlo? E la paura di amare è più forte negli uomini o nelle donne?

Un ricordo doloroso o un trauma possono spesso essere la causa della paura di amare. Non appena si inizia a invaghirci di una nuova persona, la paura di soffrire e di lasciarti andare fa puntualmente capolino. Per superare questa ansia, l'accettazione, il tempo e l'apertura mentale sono buoni modi per ritrovare la via della serenità in amore.

1) Accetta la situazione

Se si fa fatica a ricominciare dopo una rottura amorosa, come si va avanti? Prima di pensare di provare nuovi sentimenti per qualcuno, devi riuscire a perdonare te stesso, perdonare l'altra persona e, soprattutto, accettare che questa storia sia finita, che non siete fatti per stare insieme.

2) Prenditi il tuo tempo e apri il tuo cuore agli altri

Una volta che hai accettato la tua situazione, devi prenderti il tempo di conoscerti, fare il punto sui tuoi desideri più profondi, fare quello che ti piace e soprattutto non buttarti a capofitto nella prima storia che ti capita.

Coppia che si sta abbracciando

Infine, è importante capire e accettare che l’amore è sempre un rischio, ma che ne vale la pena. Chi non osa, non vive!

Perché si ha paura di amare? Quali sono le cause?

Sono molte le persone che hanno paura di amare, ma sono poche quelle che riescono ad ammetterlo a loro stesse. Paura di essere abbandonati (molti sono affetti della sindrome dell'abbandono), delusi, ingannati, o la sensazione di non essere degni dell'amore dell’altro. Quali sono le tre ragioni più comuni che ci portano ad avere paura di innamorarci?

1) Un brutto ricordo d’infanzia

L'immagine che abbiamo dell’amore la costruiamo durante il periodo dell’infanzia. La nostra prima idea di coppia è rappresentata dai nostri genitori, il modo in cui comunicano e si relazionano l’uno con l’altro. Se il loro esempio non è all'altezza delle nostre aspettative o è addirittura tossico, può creare in noi un’idea sbagliata dell’amore, spingendoci inconsciamente a rifiutarlo in quanto tale.  

2) Relazioni passate dolorose

Per identificare la fonte delle tue paure, poniti le domande giuste: come sono state le tue esperienze passate? E la tua prima esperienza d'amore? Quali ricordi ti ha lasciato? Ogni nuovo rapporto riporta inevitabilmente la mente alle esperienze passate e può riaprire vecchie ferite ancora dolorose... Potrebbe essere il momento di affrontare i tuoi demoni, perché solo tu puoi farlo.

3) Mancanza di fiducia in se stessi

Come si può amare o essere amati quando non si ama se stessi? Si può imparare ad amarsi? Quando non abbiamo fiducia in noi, possiamo entrare molto rapidamente in un circolo vizioso, e questa infelicità provoca altra infelicità. La tua paura irrazionale di non essere desiderato, di essere rimpiazzato o addirittura tradito può spingere il tuo partner ad allontanarsi da te.

Come si comporta una persona che ha paura di amare?

Le ragioni per lasciare una relazione sono le stesse sia per gli uomini che per le donne. Se pensi di trovarti di fronte un uomo che si rifiuta di impegnarsi, non ha senso aspettare che cambi idea. Se quest'uomo non soddisfa le tue aspettative, allora non ha senso dare seguito al rapporto e soprattutto non cercare di adattarti a lui, al suo modo di vivere l’amore, che in fondo non condividi.

Se anche tu hai paura di amare, prenditi il tempo di riflettere sul tuo passato: l'infanzia e le relazioni amorose. Quali conclusioni si possono trarre? Una volta che sarai consapevole delle ragioni delle tue ansie, sarai pronto ad dare tutto te stesso in nuovo rapporto.

Il consiglio dello psicologo: paura e amore sono inscindibili

Per Catherine Audibert, psicologa e psicoanalista, non dobbiamo dimenticare che "l'amore è sempre un rischio, perché ogni amore contiene in sé il rischio della perdita". Per questo la paura e l'amore sono inscindibili, e questo è ciò che dobbiamo accettare anche noi per poter amare.

Parlate delle tue difficoltà con i cari, ti aiuterà a fare chiarezza. A volte basta cambiare il punto di vista per trovare una soluzione. E se questo non bastasse, puoi considerare di fare questo lavoro con un analista.

 

🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora! 
#BornToBeMe

Contatta un coach

Altri articoli che potrebbero interessarti:


Fonte: Ipsico - Milanopsicologo

Articolo suggerito da Giada Paoli

Il mio sogno è vivere sognando ad occhi aperti, amando infinitamente e sentirmi libera di essere ciò che desidero.

É certo, anche non e facile amare e veramente bello.

Luisa B Dominguez 4 anni fa

Gli articoli appena pubblicati

Come superare i nostri complessi inutili?

Gambe troppo larghe, labbra troppo sottili, cicatrici, timidezza… che si tratti di complessi fisici o mentali, questi sono spesso inutili e capaci di rovinarci la vita e renderci infelici. Ma non bisogna permettergli di sovrastarci! Siamo meglio di così!

Di cosa si occupa la sofrologia? Ecco i suoi numerosi benefici!

Ho riscontrato diversi problemi nel gestire la mia ansia nel corso di questi ultimi anni. Ho deciso dunque di iniziare un percorso con una psicologa, ma una cara amica mi ha consigliato di provare anche qualche seduta con un sofrologo. Secondo la sua opinione, il sofrologo aiuta a rilassarti e ti insegna a gestire meglio lo stress. Dopo diverse sedute, ho iniziato a sentire gli effetti positivi di questa pratica. Il mio corpo non è più un fascio di nervi! La sofrologia fa parte delle pratiche della “medicina dolce”, che hanno tantissimi benefici per il corpo e per lo spirito. Vediamo più da vicino questo metodo di crescita personale che mira a farci riconnettere con la nostra psiche.

Il metodo SMART per raggiungere degli obbiettivi intelligenti e realizzabili!

Per riuscire a concludere un progetto spesso e volentieri ci fissiamo degli obbiettivi, e questo è del tutto nella norma. Ma per ottimizzare le probabilità di successo e stabilire degli obbiettivi chiari, motivanti e realistici, ecco che entra in scena il metodo SMART! Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Lavorare meno… per salvare il pianeta!

Il lavoro ha un grande valore per tutti noi, eppure potremmo essere tutti d’accordo sul fatto che non sia per forza sinonimo di benessere, né per noi né per il pianeta! Infatti, alcuni studi affermano che è necessario ridurre il prima possibile il nostro orario di lavoro, per poter ridurre le emissioni di gas serra che noi stessi generiamo. La situazione sta precipitando!

Come destabilizzare e far innervosire un narcisista perverso?

Vivi con un narcisista perverso o ne conosci uno e vorresti destabilizzarlo? Vuoi farlo arrabbiare perché ti mette in ridicolo, a volte in pubblico, ti fa soffrire, ti fa perdere la pazienza e vuoi vendicarti. Ma è difficile far arrabbiare una persona brava a manipolare gli altri, ama vittimizzare se stessa e gioca con le proprie emozioni. Farlo innervosire è l’unico modo per fare in modo che mostri la sua vera natura, per smascherarlo...

Ipocondriaci: 5 sintomi e caratteristiche per riconoscerli

Ti preoccupi spesso per la tua salute? Al minimo sintomo ti convinci di avere una malattia grave? Passi le giornate sui forum medici online? 😨 E se l’unica malattia di cui realmente soffri fosse l’ipocondria? Ecco i 5 sintomi tipici che toccano le persone ipocondriache.

Ansia sociale, sintomi e come superarla

Parlare in pubblico è un vero e proprio incubo e la fiducia in se stessi un sogno ancora troppo lontano. Si diventa paonazzi e non si riesce a nascondere il tremolio, la paura di essere ridicolizzati o umiliati fa perdere letteralmente il controllo. Se la timidezza può essere la causa di questo inconveniente, l’ansia potrebbe nascondere un malessere molto più profondo: l’ansia sociale, altrimenti nota come fobia sociale. Di cosa si tratta? Come si supera?

4 consigli per imparare ad amarsi: di' addio all’insicurezza!

“Faccio schifo”, “sono brutto”, “sono inutile” … difficile avere sempre una buona autostima. Eppure, è la chiave del nostro successo e del nostro equilibrio psicofisico. Sentirsi bene con sé stessi e con il proprio corpo, imparare ad amare sé stessi, è la cosa migliore che possiamo fare.

Come calmare e gestire gli attacchi di rabbia?

La rabbia, un sentimento che proviamo spesso. Ci spinge a reagire d’istinto, senza riflettere, portando a volte a situazioni sgradevoli. Qual è il segreto per controllare la propria rabbia e fare in modo che non prenda il sopravvento sulla ragione?

Non sopporto le persone! È una cosa seria, dottore?

Mi lamento al volante quando c'è un ingorgo, mi lamento alle casse quando c'è la fila, mi lamento il sabato quando tutti hanno deciso di andare in centro città. Non credo di riuscire più a sopportare le persone. La ragazza di città che sono sempre stata ha persino iniziato a sognare la campagna e una casa isolata per avere meno contatti sociali possibili. È una cosa seria, dottore? Beh, non proprio. Spiegazione.

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!