Sono attratta da una ragazza, sono bisessuale?

Ero tranquillamente in pausa caffè con i miei colleghi, quando l’ultima arrivata ha fatto la sua entrata in scena. Ne sono rimasta stregata! Questa ragazza è magnifica, emana senza dubbio un qualcosa che attrae… solo che sono già in coppia… con un uomo!

Sommario 

Mi sono presa una cotta per una ragazza! 

Quando sono vicina a lei, provo tante emozioni contrastanti, c’è qualcosa in lei che mi scuote e mi eccita allo stesso tempo. Basta che lei mi faccia un complimento per farmi sciogliere come neve al sole. Quando faccio l’amore con mio marito penso a lei, che comincia ad essere anche l’oggetto dei miei sogni erotici, e la mattina, lo devo ammettere, mi faccio bella per lei. Ma cosa mi sta succedendo? Sono omosessuale? O forse bisessuale? Può essere semplicemente il gusto dell’avventura che mi fa fremere?

Il fatto di essere attratta da qualcuno dello stesso sesso può svelare le tue voglie più profonde. Forse mi piacciono veramente le ragazze e il contatto con una di loro mi permette di liberarmi dai miei complessi ed essere la persona che sono veramente. L’eterosessualità è una normalità acquisita, un cammino tutto tracciato che seguiamo, a volte senza nemmeno porci il quesito. Essere attratti da qualcuno dello stesso sesso può farci prendere coscienza che siamo aperti ad altre possibilità rispetto a quelle canoniche che già conosciamo. Che si tratti di omosessualità o di bisessualità, questa attrazione può rivelare una natura profonda. Se invece, ci sentiamo eterosessuali da sempre vuol dire che questa ragazza ci ha provato per l’ennesima volta che siamo pronte ad intraprendere delle nuove avventure, ad avere nuovi orizzonti, a scoprire un altro modo di amare e di fare l’amore.

In ognuno di questi casi, se l’attrazione è profonda e crea una vera e propria voglia causando in te una vasta gamma di interrogativi, potrebbe essere interessante parlarne a qualcuno di cui ti fidi: un amico, il tuo partner o uno psicologo.

La redazione ti consiglia: Poliamore, è possible amare più persone contemporaneamente?

Una persona e non un sesso

E se non dessimo dell’importanza al sesso dell’altra persona o al nostro orientamento sessuale? L’attrazione è prima di tutto legata alla persona che abbiamo di fronte, la sua personalità, il suo carattere, la complicità che si crea, le discussioni che si hanno ecc. lo charme ha un ruolo cruciale e poco importa che si tratti di un uomo o di una donna. Il contesto nel quale vi siete incontrati può essere la scintilla che vi fatto sbarazzare una volta per tutte dei vostri pregiudizi.  

Il consiglio della redazione – l’importanza di rimettersi in causa

Siamo in tanti a crescere con un modello eterosessuale in mente che finiamo per riprodurre o per scelta o per obbligo. Come in ogni cosa, con il proprio orientamento sessuale, è importante essere in armonia con sé stessi e di rimettersi in causa. Posso sapere che non mi piacciono le donne a priori se non ho ancora provato? Poniamoci degli interrogativi, seguiamo i nostri istinti, sentiamoci libere e prendiamo le nostre decisioni.

Articolo suggerito da
La Redazione Wengood

Gli articoli appena pubblicati

Il cervello rettiliano è responsabile dei nostri comportamenti primari?

“Avrei voglia di qualcosa di dolce, di zucchero… il cervello rettiliano mi sta mandan...

Leggi

Perché ci piace avere paura? È colpa degli ormoni!

Inventare storie di fantasmi, ascoltare orribili leggende, cercare di parlare con gli...

Leggi

Come evitare di trasformare la rabbia in violenza?

Il confine tra rabbia e violenza è sottile e a volte basta davvero poco perché la rab...

Leggi

La logoterapia: dare un senso alla propria vita

La fine di una storia d’amore, un lutto, un licenziamento… A volte la vita ci mette a...

Leggi

Quali sono le 6 emozioni primarie? Paura, gioia e…

Le emozioni, che universo misterioso! Insegniamo ai bambini a riconoscerle, agli adul...

Leggi

Mi annoio in ufficio… Soffro di sindrome da bore-out?

Più passano i giorni, più cerco di ammazzare il tempo al lavoro. Per alcuni potrebbe ...

Leggi

5 buone ragioni di ascoltare le proprie emozioni sul lavoro

Le emozioni non sono un freno al successo. Al contrario, possono essere un incredibil...

Leggi

I benefici della noia, o l’arte del dolce far niente

“L’ozio è il padre di tutti i vizi”, sei d’accordo? In ogni caso, il mondo corre a mi...

Leggi

La mitomania: mentire per valorizzarsi

Se pensi che Pinocchio gli fa un baffo, sei di fronte ad un mitomane! Non hai mai dub...

Leggi

Perché mentiamo? Siamo tutte un po’ bugiarde!

Parliamoci chiaro, siamo tutte un po’ bugiarde! Chi non hai mai mentito scagli la pri...

Leggi

Wengood è anche musica...

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente


"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!