Cos’è il love bombing? 10 esempi di questo abuso

Forse non ne hai mai sentito parlare, ma quest’espressione agrodolce è capace di farci scendere un brivido lungo la schiena. Questo termine infatti è associato ad una serie di comportamenti di abuso narcisistico che si manifestano solitamente all’inizio di una relazione. Un intenso periodo di esagerazioni come quello del love bombing spiana la strada a una relazione tossica che ancora molti di noi, me compresa, fanno fatica a riconoscere, confusi dall’apparente coinvolgimento e interesse del partner. Quindi… non perdere altro tempo, scopri con noi se il tuo partner sta usando questa tattica di manipolazione su di te.

 
 Sommario

Ogni forma di manipolazione è senza dubbio devastante ma sfortunatamente alcune sono più difficili da riconoscere di altre… e il love bombing rientra proprio in questa categoria! Quando si incontra qualcuno che ci colpisce sin da subito ne veniamo accecati e tendiamo a non renderci conto dell’attenzione e dell’affetto con cui ci soffoca. Ovviamente non voglio fare di tutta l’erba un fascio ma nella mia esperienza se la persona con cui uscivo sembrava troppo perfetta per essere vera, spesso si rivelava una grande delusione… Effettivamente, nonostante pensassi di vivere una relazione sana, la realtà era completamente diversa.

Dopotutto, come poteva il mio perfetto e amorevole principe azzurro essere mal intenzionato? Al tempo aveva proprio l’aria di essere il ragazzo più carino e dolce che avessi mai conosciuto! I cosiddetti love bomber sono unici nel loro genere quando si parla di manipolazione, ecco perché le persone con disturbi narcisistici della personalità sono capaci di turbare la salute mentale delle loro vittime in maniera imperdonabile.

10 segni che sei vittima di love bombing

Scopri con noi i principali segni di questo abuso tossico.

1) Il tuo partner ti sommerge di complimenti

Siamo d’accordo, i complimenti ci lusingano a ogni step della relazione, ma quando ne sei letteralmente bombardato/a hai davanti a te un primo campanello d’allarme. Spesso i narcisisti usano i complimenti per influenzare le loro vittime e renderle dipendenti. A lungo termine l’obbiettivo del narcisista è che la sua preda abbia bisogno della sua approvazione per tutto e lo realizza diventando colui che esercita la maggiore influenza su di noi.

2) Ricevi infinite chiamate e messaggi

Dovrebbe essere un segnale d’allarme in qualsiasi caso, ma ancor di più quando si esce con qualcuno. È vero che siamo sempre tutti interconnessi tramite i social, ma ciò non significa che si può sommergere il partner di chiamate e messaggi. Attenzione, vale anche per i messaggi dolci!

La redazione ti consiglia: Come dimenticare un narcisista perverso?

3) Ti lusinga spesso con regali

Diciamocelo, a chi non piace essere viziati di tanto in tanto? Il problema è che quando comprare regali diventa un’abitudine, la situazione potrebbe facilmente diventare tossica poiché se non ci sono ancora dei veri e propri sentimenti, è come se il partner cercasse di comprarci. In altre parole, i regali possono diventare una sorta di ricatto emotivo.

4) Vuole essere sempre con te

Questo è forse uno dei segnali più chiari di love bombing ma purtroppo, anche se può sembrare evidente, viene spesso frainteso e quindi confuso come un gesto di tenerezza piuttosto che di controllo eccessivo. Ovviamente passare del tempo con la persona che ci piace è sempre bello, ma è fondamentale non dimenticare un po’ di tempo per noi. Dopotutto, anche quando si è fidanzati, si ha bisogno di stare un po’ da soli.

5) Brucia le tappe

Se il partner ti dice che ti ama dopo due settimane, l’allarme suona a tutto volume!

6) Non rispetta i tuoi limiti

Mettere dei limiti è fondamentale soprattutto in amore e se qualcuno cerca di spezzarli e ti spinge ad andare oltre dovresti dartela a gambe levate. Anche se il partner è dolce e carino con te, non dovresti MAI mettere da parte i tuoi principi.

7) Ti senti obbligato/a ad agire come vuole il partner

Molti love bomber cercano di imporre i loro standard sulle vittime ed esercitano una forte pressione perché si adattino alle loro richieste. In realtà, hanno creato uno stampino e si preparano a metterci dentro la preda. È ormai chiaro che considerano i partner come giocattoli personali.

8) La comunicazione è sempre molto complicata

Diciamo che ci si sente prosciugati dopo una conversazione con un love bomber. Rende sempre le cose molto complicate al punto da farci sentire sempre alle strette e costretti a difendere il nostro punto di vista.

Potrebbe anche interessarti: La comunicazione non violenta con il metodo OSDB

9) Dicono quello che vuoi sentirti dire

I love bomber e i narcisisti sono i migliori adulatori del pianeta e, fidati di me, direbbero qualsiasi cosa per ottenere ciò che vogliono, indipendentemente da quanto possa sembrare assurdo o ridicolo. Ti promettono la luna e oltre ma sfortunatamente è solo una bugia…

10) Le effusioni sono spesso eccessive

Abbracci, baci, mani intrecciate… un po’ troppo, no? Essere innamorati è una cosa, ma starci attaccati in ogni singolo momento non è sano e anche un po’ intimidatorio, in particolare quando suona forzato e innaturale.


Il consiglio della redazione: lupi mascherati da agnelli

Il love bombing può essere difficile da identificare perché i suoi rappresentanti spesso si nascondono dietro una falsa dolcezza. Sono grandi attori capaci di tenere a lungo la maschera e nascondere quindi quello di cui sono realmente capaci. Parliamoci chiaro, non è che perché addolciscono la pillola che sono meno pericolosi per la nostra salute mentale. Solitamente operano dietro le quinte ma possono essere smascherati parlando apertamente con chi ci circonda.

🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora! 
#BornToBeMe


Articolo suggerito da
La Redazione Wengood