Quali sono i segni che mostrano che un uomo non vi rispetta?

Aggiornato il da Ginevra Bodano

Il rispetto all'interno di una coppia è qualcosa che può sembrare ovvio, ma purtroppo non è sempre così. Tuttavia, il rispetto è una nozione essenziale per una coppia. È addirittura una questione di sopravvivenza. Céline Dion cantava "Se bastasse amare", ma no, non basta amare. La fiducia e il rispetto reciproco rafforzano il legame tra noi e il nostro partner. Come riconoscere un uomo che non ti rispetta? Ci sono dei segnali che non ingannano.

Quali sono i segni che mostrano che un uomo non vi rispetta?

Cos'è la mancanza di rispetto in una relazione?

Per cominciare, analizziamo la definizione di rispetto per capire di cosa stiamo parlando. Secondo lo Zanichelli, "il rispetto è un sentimento di considerazione nei confronti di qualcuno, che porta a trattarlo con particolare riguardo". Tutte le relazioni che si rispettino (per così dire 😊) dovrebbero conoscere questo sentimento reciproco, ma spesso l'amore ci acceca e tendiamo a sopportare, o addirittura ad accettare, comportamenti scorretti. Tutti noi possiamo essere irrispettosi, a volte per goffaggine, altre volte per timidezza, mancanza di fiducia o perché stiamo attraversando un brutto periodo.

🤯Ci urliamo addosso, la tensione sale, ci lasciamo sopraffare dalla rabbia, ma la cosa più importante è sapere quando fermarsi. Capire dove finiscono le tensioni all'interno della coppia  e dove inizia la mancanza di rispetto. Alcuni comportamenti, se ripetitivi, devono essere individuati, perché è impossibile vivere bene una relazione d'amore in cui non c'è rispetto. O peggio, in una relazione d'amore tossica!

10 segni che indicano che il tuo partner non ti rispetta

1. Non ti ascolta

In una coppia, la comunicazione, e per di più una comunicazione positiva, è una sorta di regola tacita. Tra i partner ci si aspetta che lo scambio sia paritario. Se il tuo partner non è mai pronto ad ascoltarti, se tiene gli occhi incollati al telefono aspettando con impazienza che tu finisca di parlare e così via, allora sei davvero di fronte a un problema. Non si tratta solo di una mancanza di rispetto, ma anche di violenza psicologica.

2. Disprezza la tua individualità

Potete anche essere una coppia, ma la vostra individualità esiste ancora. Se non puoi essere libero di perseguire i tuoi obiettivi, di fare le tue scelte, di prendere le tue decisioni o di muoverti come vuoi perché il tuo partner te lo impedisce, allora non ti rispetta. Anche in coppia, devi avere il tempo, lo spazio e la libertà di essere te stesso.

3. Non ha rispetto per i tuoi limiti

I limiti sono quelle linee invisibili che tracciamo e che ci aspettiamo che gli altri crionoscano e rispettino. Soprattutto quando si tratta del nostro partner. Ci sono momenti in cui ho un forte bisogno di stare da sola; se il mio partner non rispettasse questo bisogno di solitudine e invadesse il mio spazio personale, sarebbe una mancanza di rispetto. I confini personali sono essenziali per la nostra salute mentale, il nostro equilibrio e il nostro benessere.

4. Non ti dedica attenzioni e non ti supporta

Non sempre ce ne rendiamo conto e nel tempo può anche passare inosservata, ma la mancanza di attenzione è un segnale che può causare risentimento. Dimostra che il tuo partner sta scegliendo di mettere se stesso al primo posto. Lo stesso vale per il sostegno. Il tuo partner deve aiutarti, accompagnarti e festeggiare i tuoi piccoli e grandi passi. Se ti fa dubitare di te stesso o non tiene conto dei tuoi sentimenti, allora c'è un problema.

5. Mette spesso il broncio

Il broncio è un silenzio passivo/aggressivo.Può capitare, ma se il silenzio è sistematico e prolungato, si tratta più di manipolazione che dà fastidio. Dopo un litigio, tutti abbiamo bisogno di stare un po' da soli, ma è importante essere in grado di comunicare in modo più produttivo per spiegare il proprio risentimento. Se il tuo partner non è in grado di farlo, probabilmente non ti rispetta abbastanza.

6. Ti critica

 Non importa quale sia la situazione, la critica è sempre presente. Sottolinea costantemente i tuoi difetti, i tuoi errori e tu senti di non essere mai abbastanza bravo per lui. Una critica di tanto in tanto va bene, ma se l'altra persona ti mette sempre in difficoltà, è impossibile star bene in questo tipo di relazione, che non è né sana né rispettosa.

7. Non rispetta chi ti sta intorno

Si rifiuta di passare del tempo con le persone che sono importanti per te. O, peggio ancora, li critica, li giudica e li deride apertamente. Questi sono comportamenti che non puoi tollerare. Non puoi pretendere che il tuo partner ami a tutti i costi le persone della tua vita, ma rispettare le persone della tua vita significa anche dare valore alla tua relazione e quindi rispettare te.

8. Tende ad essere aggressivo

Spesso tendiamo ad apprezzare i caratteri forti, ma non illuderti! Se il tuo partner si lascia trasportare rapidamente e spesso, con la scusa di essere franco, diventa cattivo, significa che non ti rispetta. Infatti, in una coppia, dovresti aspettarti comprensione dal tuo partner. I litigi e gli sfoghi, a volte anche impulsivi, devono rimanere eccezionali.

9. Non mantiene le promesse

Per me non c'è niente di peggio di una promessa non mantenuta. Non mantenere la parola data è come una mentire, o comunque un segno che la fiducia è venuta meno e che la relazione non è importante per il tuo partner.

10. Pensa solo ai rapporti intimi

La sessualità è uno degli aspetti fondamentali di una coppia. È una parte importante di ogni relazione, ma non dovrebbe essere l'unica attività che ti lega al tuo partner. Se è l'unica cosa a cui lui o lei è interessato e se è egoista e non risponde ai tuoi desideri, non è accettabile. Il consenso è fondamentale e un tuo rifiuto non deve farlo arrabbiare o farlo sentire in colpa.

Allarme: quando la mancanza di rispetto diventa violenza

Le forme di mancanza di rispetto sopra citate sono dannose per il benessere della coppia e senza dubbio anche per la sua salute mentale, ma vorrei ricordarti che il sesso non consensuale è uno stupro coniugale. Attenzione anche agli insulti, alle molestie e, ovviamente, alla violenza fisica. Questo è il massimo della mancanza di rispetto, ma stiamo parlando anche di atti illegali di violenza coniugale che dovrebbero essere denunciati (per quanto possibile).


▶   Se sei vittima di violenza domestica (ricatti, umiliazioni, botte, insulti, ecc.) chiama il 1522 

Come ottenere il rispetto in coppia?

Tendo a pensare che la mancanza di rispetto sia negativa per una coppia perché dovrebbe inevitabilmente portare alla rottura, ma so anche che le cose non sono sempre così semplici. Quindi, prima di tutto, c'è una cosa da capire: il rispetto che ti è dovuto, devi guadagnartelo e conquistarlo. In altre parole, se tu stesso non rispetti il tuo partner, è difficile aspettarsi il suo rispetto. In questo caso, rimettersi in questione può essere utile. Chiediti quali sono le tue aspettative in termini di relazioni: sei innamorato? Hai paura di amare?

Allora, per ottenere il rispetto di te stesso, devi cercarlo. In una relazione tossica o con un narcisista perverso, questo è molto difficile da fare e purtroppo la soluzione migliore è spesso la rottura. Se soffri di una mancanza di fiducia in te stesso o se il tuo partner non ha imparato a rispettare meglio il suo interlocutore, dovrai ristabilire un dialogo. Inizia con:

  • Dichiara chiaramente i tuoi valori e i tuoi limiti
  • Sii onesto su ciò che ti ferisce del tuo partner
  • Mantieni la parola data, non rimangiartela. Assicurati di non permettere che la mancanza di rispetto si ripeta.

Se, nonostante tutti i tuoi sforzi, il rispetto non trova spazio nella tua relazione, è consigliabile voltare pagina.

Il consiglio della redazione: quando l'amore rende ciechi 

 Come sappiamo, l'amore rende ciechi e a volte non si vuole vedere, si preferisce guardare altrove... 🙄 È impossibile vivere bene una relazione se l'altra persona ci manca di rispetto, e questo può causare non pochi danni psicologici. Se alcuni dei tuoi amici o parenti cercano di metterti in guardia, di avvertirti del comportamento del tuo partner, se senti che qualcosa non va nella tua storia o che ti senti male, prendi un appuntamento con uno dei nostri psicologi per capire cosa sta succedendo e per trovare insieme le chiavi per stare meglio.

🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e adesso!
#BornToBeMe

Contatta uno psicologo

Fonti : Guida psicologi 

Ti potrebbe interessare:

Articolo suggerito da Ginevra Bodano

Giovane donna sensibile ed empatica, cerco di conquistare il mondo armata del mio corpo minuto e del mio animo grande. L’unico modo che conosco per riuscire ad esprimere ciò che provo è la scrittura, insieme al canto, il disegno, la fotografia, la danza, il teatro… Beh, lo ammetto, non è l’unico, ma...

Gli articoli appena pubblicati

Perché non riesco a prendere una decisione?

C'è una situazione che mi capita spesso: sono in un ristorante, ho il menu tra le mani e mi ci vuole molto tempo per decidere cosa ordinare. Ho paura di scegliere il piatto sbagliato e di pentirmene. Si tratta solo di una cena, ma nella vita reale mi capita in molte situazioni. Perché non riesco a prendere una decisione? Ho approfondito l'argomento perché so che molte persone si chiedono la stessa cosa!

Discorso di matrimonio: 7 idee per un discorso perfetto

Una delle tue più care amiche si sposa e tu sei la testimone? Bene, sarai al settimo cielo! Tranne per un piccolo dettaglio...ti tocca scrivere il discorso per testimoniare l’amore dei novelli sposi! Non farti prendere dal panico, è meno complicato di quello che sembra. Per darti un piccolo spunto, ecco 7 idee dalle quali puoi attingere per trovare il discorso perfetto!

Il cervello rettiliano è responsabile dei nostri comportamenti primari?

“Avrei voglia di qualcosa di dolce, di zucchero… il cervello rettiliano mi sta mandando un messaggio”. Chi non sarebbe rimasto a bocca aperta sentendo questa frase? Avevo già sentito parlare del cervello rettiliano, ma non ho mai approfondito. Il suo ruolo sarebbe quello di dettare comportamenti vitali: nutrirsi, bere, riprodursi… ma lo abbiamo davvero questo cervello rettiliano? Recenti ricerche in neuroscienza rimettono tutto in discussione.

La mia famiglia mi volta le spalle: come reagire? Cosa fare?

Se c’è un legame che pensiamo durerà per sempre, è sicuramente quello di sangue. Alcuni dicono che la famiglia è sacra. Sì, ma potrebbe essere anche teatro di litigi o violenza fino ad arrivare a volte alla rottura della famiglia…. I motivi possono essere tanti e causare danni di diverso tipo, quindi come fare quando si arriva al punto che la famiglia ci volta le spalle? Come reagire? Esiste un modo di riconciliarsi? Alla fine potrebbe essere una cosa positiva? Tante domande legittime da porsi.

Trasparenza nelle retribuzioni: perché gli stipendi sono così tabù?

Se c'è un mondo in cui i tabù abbondano, è quello del lavoro. Evita di sfogarti, evita le emozioni, evita di avvicinarti, evita il personale, ma soprattutto, soprattutto, l'opaco mistero che circonda gli stipendi! Il divieto è lì, mai dichiarato, mai stabilito, ma il suo profumo aleggia ovunque intorno all'argomento retribuzione. Ma perché parlare del proprio stipendio è così tabù?

5 buone ragioni per ascoltare le proprie emozioni sul lavoro

Le emozioni non sono un freno al successo. Al contrario, possono essere un incredibile punto di forza quando siamo capaci di riconoscerle, capirle e, più complicato, controllare le reazioni che ne derivano. L’intelligenza emotiva ha sempre più successo nelle aziende: coltivare le emozioni positive è un ottimo modo per migliorare la motivazione, l’impegno e quindi le performance.

Sono una persona troppo autoritaria: test, perché è importante cambiare

“Fai così, non andare lì, stasera mangiamo pizza…” Chi può dire di non essere stato un po’ autoritario, soprattutto nella vita di coppia? A volte mi rendo conto da sola che forse do un po’ troppi ordini, ma mai fino al punto di dirmi che sono troppo autoritaria. Il mio ragazzo e i miei amici non si lamentano di questa cosa (ho tanti altri difetti molto più marcati)! Non si può dire lo stesso per tutti però… ci sono tantissime persone molto autoritarie. Se l’argomento ti interessa, è arrivato il momento di interrogarsi sul tuo comportamento e sul “perché”.

Perché sono sempre insoddisfatto?

Al lavoro o nella vita privata, quello che faccio non va mai bene. Forse il mio più grande difetto è questo eccessivo perfezionismo... Eternamente insoddisfatto, ho sempre qualcosa da ridire, tanto per me quanto per gli altri. Esagero? Dovrei iniziare a preoccuparmi? Perché non sono mai soddisfatto?

I 7 migliori gadget antistress per lottare contro l’ansia

Che sia per un esame o per capire cosa fare della propria vita, lo stress mi conosce bene! Inoltre… Bisogna dire che sono una persona abbastanza stressata in generale e con il tempo ho trovato dei trucchetti per restare più tranquilla. Grazie a questo, sono riuscita a trovare dei modi che io utilizzo più o meno tutti i giorni per calmarmi. Lo stress ha un impatto molto importate sul corpo e sulla mente, non bisogna lasciargli spazio. Allora ecco 7 strumenti antistress che ci fanno bene!

Non ho ambizioni, è davvero così grave?

Fin dai tempi del liceo, avere degli ottimi voti in pagella non mi interessava un granché. Il proseguimento della mia vita professionale non è stato molto diverso. In un mondo all’insegna dell’iperproduttività, del continuo superamento dei propri limiti, di costanti sfide personali, io mi accontento di vivere la mia vita tranquillamente.

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!