Non ho ambizioni, è davvero così grave?

Aggiornato il da Ginevra Bodano

Fin dai tempi del liceo, avere degli ottimi voti in pagella non mi interessava un granché. Il proseguimento della mia vita professionale non è stato molto diverso. In un mondo all’insegna dell’iperproduttività, del continuo superamento dei propri limiti, di costanti sfide personali, io mi accontento di vivere la mia vita tranquillamente.

Non ho ambizioni, è davvero così grave?

La ricerca della carriera perfetta

La prima volta che mi è stato detto chiaro e tondo che mancavo di ambizione, stavo cercando di laurearmi. A quale scopo? Al semplice scopo di avere una laurea! Tutti erano consapevoli del fatto che una laurea non fosse una garanzia per avere un lavoro in futuro ma io ho voluto continuare, perché questo percorso formativo mi lasciava del tempo per capire e immaginare il proseguimento del mio futuro.🙃

E in quel frangente…

I miei amici, al contrario, prendevano le cose molto seriamente. Facoltà di diritto o economia, senza esitazioni. Per loro, un futuro soddisfacente corrispondeva ad una posizione altolocata, un percorso professionale notevole, senza fallimenti lungo la strada, con un buon stipendio, i genitori fieri e la soddisfazione di poter dire “Io sono notaio, direttrice di banca o agente di commercio”.

Sul serio non ho ambizioni?

Un giorno ho chiesto a Google se fosse davvero così grave non avere ambizione. Sono rimasta sorpresa nel leggere che molte donne si lamentavano su diversi forum del fatto che i loro uomini non fossero ambiziosi. In un mondo così ansiogeno, in cui regna la crisi economica e la disoccupazione giovanile, essere ambiziosi è una qualità preziosa, nonché seducente! Ma se da una parte non mi interessa granché la mia carriera, dall'altra ho delle grandi ambizioni per quanto riguarda la mia vita privata. Dei progetti che mi spingono ad andare avanti e ad alzarmi la mattina ma, nonostante ciò, resto convinta del fatto che tutto questo non sia assolutamente essenziale.

Sebbene non mi interessi la mia carriera, ho molte ambizioni per la mia vita personale. Progetti che mi spingono ad andare avanti, che mi fanno alzare la mattina, eppure, paradossalmente, non credo che sia essenziale.

La redazione ti consiglia: E se avessi paura di farcela? Di avere successo?

L’ambizione richiede troppi sforzi

L’ambizione dunque sarebbe piuttosto una sorta di motore? Se è così, come continuare a vivere pur non essendo persone ambiziose? 

📣
 Personalmente, non credo a queste cose. Penso che la felicità non consista semplicemente nell’andare avanti e nell’elevarsi. Credo che si possa essere molto più felici rispettando i propri valori e la propria natura, rimanendo coerenti con la propria coscienza. L’ambizione richiede grandi sforzi che non tutti vogliono o possono affrontare

Se non posso compiere questo sforzo, che sia per mancanza di tempo, di soldi o di energie, rischio di soffrirne perché non ottengo il risultato previsto. E se non volessi farcela semplicemente perché questo sforzo mi mette troppa pressione, troppo stress, troppa fatica per avere in cambio una piccolissima soddisfazione, a quel punto non avrei ragione ad accettare la situazione e a convivere con la mia lentezza e pigrizia?

Potrebbe interessarti - Malessere al lavoro: le 5 cause principali

In ogni caso, ovunque vada passo sempre per quella pigra, soprattutto in ambito professionale quando, mentre tutti sono ancora in ufficio, io sono già a casa a farmi un bagno caldo. E va bene così perché, ribadisco, per me essere ambiziosi non è fondamentale, soprattutto in ambito professionale. La vera domanda consiste piuttosto nel chiedersi perché, di questi tempi, e anche nel bel mezzo di una crisi sanitaria, il fatto di lavorare senza sosta venga valorizzato.

Come fare se non sono una persona ambiziosa?

E se questa mancanza di ambizioni non ci facesse sentire felici? È vero, si può non essere ambiziosi e soffrirne. La realizzazione e il successo professionale sono talmente importanti al giorno d’oggi che non trovare la motivazione per raggiungerle rischia di intaccare la propria autostima. In questo caso, chiediti se un’ambizione professionale ti renderebbe davvero felice o se il semplice fatto di avere una vita professionale stabile ti basta.

Evita di paragonarti agli altri e di cercare la loro approvazione. La ricerca della felicità è qualcosa di molto intimo e personale per ciascuno di noi. Chiediti qual è lo scopo della tua vita. Cos’è che ti spinge ad alzarti la mattina? Hai un sogno? Rispolvera le motivazioni nascoste dentro di te. Quelle che hai abbandonato, lasciato da una parte e che hai cercato di reprimere. Puoi anche rivolgerti ad un life coach che ti aiuterà a riscoprire i tuoi desideri. E se il tuo sogno è stare in tranquillità senza avere troppe ambizioni, accettalo: ne otterrai un aumento della tua autostima e noterai che l’opinione altrui non ti interesserà più.

Vedi anche: "Cosa fai nella vita?", "Faccio del mio meglio!"


Il consiglio della redazione - Legittimiamo la pigrizia

E se il fatto di non avere ambizioni equivalesse con il desiderio di vivere perfettamente in armonia con noi stessi e con i nostri valori? E se questa storia dell’ambizione e della realizzazione professionale fosse solo una sorta di pressione da parte della società? Dato il periodo attuale, inutile aggiungere un carico mentale supplementare, quindi cerca di trovare ciò che ti rende felice e segui la tua via, che sia ambiziosa oppure no!

🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora! 
#BornToBeMe


Articolo suggerito da Ginevra Bodano

Giovane donna sensibile ed empatica, cerco di conquistare il mondo armata del mio corpo minuto e del mio animo grande. L’unico modo che conosco per riuscire ad esprimere ciò che provo è la scrittura, insieme al canto, il disegno, la fotografia, la danza, il teatro… Beh, lo ammetto, non è l’unico, ma...

Grazie ..concordo in pieno con quanto scritto

Andrea un anno fa

Gli articoli appena pubblicati

ESFP: Qual è la tua personalità estroversa e avventurosa?

Una delle cose che mi piace fare nella mia vita sono i test della personalità. Ovviamente ho fatto il test MBTI per conoscermi un po' meglio. Scommetto che anche tu hai fatto il test e il risultato è stato: sei una personalità ESFP. Quindi vuoi sapere come funzioni e cosa c'è dietro quell'acronimo. Dopo aver esaminato in dettaglio i diversi profili, ti dirò tutto quello che c'è da sapere sulla personalità ESFP!

3 esercizi di meditazione per addormentarsi velocemente

Ispirare, espirare e rilassarsi. Le meditazione ha solo ed esclusivamente dei vantaggi, aiuta a concentrarsi sul momento presente e a gestire meglio lo stress. Imparando a meditare, si impara ad osservare il proprio flusso di pensieri, riuscendo ad avare un maggiore controllo sulle proprie emozioni. Tutto questo ha un grande impatto sul nostro sonno. A tutti piacerebbe riuscire ad addormentarsi nel giro di un paio di minuti! Grazie ad alcuni esercizi di meditazione, è possibile riuscirci in modo naturale, riuscendo quindi a evitare l’insonnia. Personalmente, ormai lo faccio in modo automatico quando mi sdraio sul letto, preparando il mio corpo e la mia mente al riposo. Vediamo insieme come addormentarsi in un lampo grazie all’aiuto della meditazione!

Come imparare a stabilire le priorità sul lavoro?

La mia scrivania è una distesa di post-it, sono spesso oberata e a volte un po’ troppo di corsa con le deadline! So che la chiave del problema sarebbe riuscire a stabilire delle priorità, ma come fare quando si ha l’impressione che tutto sia di fondamentale importanza? Ci sono vari modi per riuscirci, prima di tutto cerca di tenere a mente che si può sempre imparare a stabilire le priorità! Vediamo insieme come!

10 frasi sull’amicizia da dedicare ai nostri amici più cari!

È risaputo quanto l’amicizia sia uno dei beni più preziosi che la vita ha da offrirci. Una forma d’amore unica ed indescrivibile, che ci fa sentire completi, sostenuti, circondati da persone che ci vogliono bene e che farebbero qualunque cosa per noi: gli amici, appunto. Persone delle quali potersi fidare e alle quali poter confidare ogni dubbio. L’amicizia è fondamentale, ci rende felici e appagati.

10 citazioni di donne forti per sentirsi realizzate

Tutte noi attraversiamo dei periodi difficili e abbiamo l’impressione di non riuscire a gestirli o superarli. Per darvi la carica, abbiamo selezionato alcune citazioni di donne considerate icone, da cui prendere ispirazione. In ciascuna di noi c’è una guerriera che lotta per i suoi diritti, per la parità e la libertà!

Perché non sopporto le critiche? Come posso cambiare?

Le persone mi hanno sempre detto che ero permaloso. È vero, per molto tempo ho perso le staffe alla minima osservazione. Ho un carattere che mi fa offendere facilmente, ma sono cambiata. Ne avevo abbastanza di non essere in grado di accettare le critiche, anche quando erano benevole e piene di buon senso. Se ti riconosci nelle mie parole, forse ti stai chiedendo perché sei così? Beh, visto che ci sto lavorando, te lo spiegherò.

Come superare i nostri complessi inutili?

Gambe troppo larghe, labbra troppo sottili, cicatrici, timidezza… che si tratti di complessi fisici o mentali, questi sono spesso inutili e capaci di rovinarci la vita e renderci infelici. Ma non bisogna permettergli di sovrastarci! Siamo meglio di così!

Di cosa si occupa la sofrologia? Ecco i suoi numerosi benefici!

Ho riscontrato diversi problemi nel gestire la mia ansia nel corso di questi ultimi anni. Ho deciso dunque di iniziare un percorso con una psicologa, ma una cara amica mi ha consigliato di provare anche qualche seduta con un sofrologo. Secondo la sua opinione, il sofrologo aiuta a rilassarti e ti insegna a gestire meglio lo stress. Dopo diverse sedute, ho iniziato a sentire gli effetti positivi di questa pratica. Il mio corpo non è più un fascio di nervi! La sofrologia fa parte delle pratiche della “medicina dolce”, che hanno tantissimi benefici per il corpo e per lo spirito. Vediamo più da vicino questo metodo di crescita personale che mira a farci riconnettere con la nostra psiche.

Il metodo SMART per raggiungere degli obbiettivi intelligenti e realizzabili!

Per riuscire a concludere un progetto spesso e volentieri ci fissiamo degli obbiettivi, e questo è del tutto nella norma. Ma per ottimizzare le probabilità di successo e stabilire degli obbiettivi chiari, motivanti e realistici, ecco che entra in scena il metodo SMART! Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!