Come gestire la gelosia?

Chi non è stato geloso/a scagli la prima pietra! Quando ami qualcuno e soprattutto il tuo istinto annusa il pericolo, non puoi non provare della gelosia. Sia chiaro, non sto parlando di gelosia patologica o ossessivo-compulsiva, ma di un sentimento, la gelosia appunto, che è del tutto naturale. D’altro canto, è anche vero però che deriva da una mancanza di fiducia in sé stessi...

Chi non è stato geloso/a scagli la prima pietra

Sia chiaro, non sto parlando di gelosia patologica o ossessivo-compulsiva, ma di un sentimento, la gelosia appunto, che è del tutto naturale. D’altro canto, è anche vero però che deriva da una mancanza di fiducia in sé stessi ma soprattutto nell’altro/a.

Perché siamo gelosi quando siamo in coppia? A causa di un tradimento? No, questo nostro timore è dovuto piuttosto al comportamento che il/la proprio/a partner tiene nei confronti degli altri. Abbiamo paura di perdere ciò che abbiamo costruito insieme, paura di vedere l'altro subire il fascino di qualcun altro, paura di soffrire, paura di perdere la nostra dolce metà, paura di vedere il nostro mondo crollarci addosso, ecc...

Non preoccuparti, è una reazione normale. Essere gelosi, con o senza una valida motivazione, influenza e rende la vita difficile a noi stessi e agli altri.

La redazione ti consiglia: Flirtare significa tradire?

Tenere a bada la gelosia

Attenzione, è necessario agire in fretta ed essere preparato/a all’evenienza! Quando senti che stai per avere un attacco di nervi, fai un bel respiro. Poi, dopo aver ben ossigenato il cervello, analizza il motivo per cui ha perso il controllo e reagisci subito bloccando il “male” alle origini prima che prenda il sopravvento su di te e che raggiunga tali proporzioni da farti rimpiangere il tutto e da farti perdere la faccia nei confronti del tuo partner!

Una bella donna ci prova con la tua dolce metà? Non preoccuparti, guarda da lontano la scena, respira a fondo, aspetta la reazione del tuo partner e, poi, qualora ci fosse pericolo, intervieni con calma e affronta direttamente la causa del tuo problema... in linea di principio, il/la nemico/a batterà subito in ritirata non appena avrà adocchiato una nuova preda.

Il tuo ragazzo si allontana per rispondere ad una chiamata importante? Non seguirlo. Aspetta un buon quarto d'ora e interrogalo in maniera innocua: “Cosa ti va per cena? Te l’avevo chiesto poco fa, ma eri al telefono e non mi hai sentita. A proposito, chi era al telefono?”

I benefici della gelosia

La gelosia può essere benefica perché magari prendi coscienza del fatto che forse devi rimetterti in forma per sedurlo/a di nuovo. La gelosia può essere un ottimo motore per riaccendere la fiamma nella tua vita di coppia.

D’altro canto, la gelosia può rovinare il rapporto di coppia e quindi perché ammalarsi fino ad arrivare ai limiti della paranoia?

Infatti, la vera domanda da porsi è la seguente: vale veramente la pena mettersi in uno stato simile? Se la gelosia è ingiustificata e/o creata volutamente dal tuo partner, cambia immediatamente ragazzo/a, perché fare di tutto per far ingelosire l’altro/a è un comportamento tanto perverso quanto malsano che ti farà stare molto male. Meriti senza alcun dubbio un trattamento migliore.

Articolo suggerito da
La Redazione Wengood

Gli articoli appena pubblicati

Il cervello rettiliano è responsabile dei nostri comportamenti primari?

“Avrei voglia di qualcosa di dolce, di zucchero… il cervello rettiliano mi sta mandan...

Leggi

Perché ci piace avere paura? È colpa degli ormoni!

Inventare storie di fantasmi, ascoltare orribili leggende, cercare di parlare con gli...

Leggi

Come evitare di trasformare la rabbia in violenza?

Il confine tra rabbia e violenza è sottile e a volte basta davvero poco perché la rab...

Leggi

La logoterapia: dare un senso alla propria vita

La fine di una storia d’amore, un lutto, un licenziamento… A volte la vita ci mette a...

Leggi

Quali sono le 6 emozioni primarie? Paura, gioia e…

Le emozioni, che universo misterioso! Insegniamo ai bambini a riconoscerle, agli adul...

Leggi

Mi annoio in ufficio… Soffro di sindrome da bore-out?

Più passano i giorni, più cerco di ammazzare il tempo al lavoro. Per alcuni potrebbe ...

Leggi

5 buone ragioni di ascoltare le proprie emozioni sul lavoro

Le emozioni non sono un freno al successo. Al contrario, possono essere un incredibil...

Leggi

I benefici della noia, o l’arte del dolce far niente

“L’ozio è il padre di tutti i vizi”, sei d’accordo? In ogni caso, il mondo corre a mi...

Leggi

La mitomania: mentire per valorizzarsi

Se pensi che Pinocchio gli fa un baffo, sei di fronte ad un mitomane! Non hai mai dub...

Leggi

Perché mentiamo? Siamo tutte un po’ bugiarde!

Parliamoci chiaro, siamo tutte un po’ bugiarde! Chi non hai mai mentito scagli la pri...

Leggi

Wengood è anche musica...

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente


"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!