Paura degli animali: come sconfiggere la zoofobia?

Aggiornato il da Amelia Lombardi

“Ah... porti anche il tuo cane per la passeggiata...”. Quando ho sentito il mio collega pronunciare questa frase e entrare nel panico, ho capito che non era a suo agio all’idea di entrare in contatto con il mio cane. Mi ha spiegato di soffrire di una paura viscerale dei cani. Questa fobia fa parte della grande famiglia della paura degli animali nota come zoofobia. Perché si soffre di questa paura? Come combatterla? Scopriamolo insieme.

Paura degli animali: come sconfiggere la zoofobia?

Cos’è la zoofobia?

La zoofobia designa la paura irrazionale di una o di tutti gli animali. Non è affatto rara, tanto che gli specialisti affermano che si tratti di una delle fobie più diffuse nel mondo. Per esempio, tra il 4% e il 6% della popolazione mondiale è aracnofoba e il 2% ha paura di animali non pericolosi come i cani. Tutti gli animali possono quindi diventare oggetto di una fobia, ma ci sono paura meno rare:

  • I ragni (aracnofobia)
  • I topi (musofobia)
  • I serpenti (ofidiofobia)
  • I gatti (Ailurofobia)
  • I cani (cinofobia)
  • I piccioni (ornitofobia)

⚠️ Lo psicologo clinico Michel Naudet spiega che una fobia ha delle ripercussioni invalidanti sulla vita di tutti i giorni. Non bisogna quindi confondere la zoofobia con il fatto di detestare gli animali o di trovarsi semplicemente a disagio in loro presenza.

Quali sono i comportamenti associati alla zoofobia?

Le persone con la fobia degli animali evitano tutti i luoghi in cui è possibile incrociare un animale, ad esempio zoo, canili, fattorie ecc. A volte la paura però si presenta anche alla semplice vista di una fotografia o del disegno di un animale. La paura è caratterizzata da sudore freddo, tremolio, battito accelerato, vertigini ecc. Possono apparire anche altri disturbi come l’insonnia, cosa che impedisce una persona di vivere serenamente.

Una zoofobia è in generale molto mirata e non varia nel corso del tempo.

Come si sviluppa la zoofobia?

Un trauma infantile

La zoofobia è una paura comune tra i bambini. Sigmun Freud diceva che questa fobia è quasi naturale tra i più piccoli, che si sentono impauriti da una forma di vita differente. La paura degli animali si manifesta e resta fino all’età adulta quando si subisce un trauma durante l’infanzia, in particolare tra i 5 e i 10 anni (per esempio, essere morsicati da un animale).

Una paura primaria

L’origine di certe zoofobie resta invece più difficile da capire, come per esempio l’aracnofobia. La paura dei ragni resta una delle fobie più diffuse, anche se pochissime persone hanno davvero dovuto affrontare un ragno pericoloso. Michel Naudet spiega che potrebbe trattarsi di una trasmissione intergenerazionale della paura.

➜ Dall’origine dell’umanità, gli uomini sono stati confrontati ad animali pericolosi, un aracnide è stato quindi “registrato” come mortale.

Come smettere di avere paura degli animali?

L’anticipazione legata alla paura

Come tutte le fobie, la paura degli animali è legata all’ansia da anticipazione. Abbiamo paura di incrociare un animale e quindi facciamo di tutto per evitare una situazione in cui potremmo sentirci eventualmente in pericolo. C’è quindi constantemente un sentimento di apprensione e paura, anche quando l’animale non è presente. Per esempio, se si sente abbaiare un cane in lontananza o si vede una ragnatela in casa.

Una terapia per curare la zoofobia

Come per tutte le fobie, la terapia cognitiva e comportamentale (TCC) è la più adatta. La tecnica di questa terapia consiste nel “desensibilizzare” progressivamente il paziente dall’oggetto della sua paura.

  • La parte cognitiva: dà al paziente la consapevolezza dell’irrazionalità delle sue paure
  • La parte comportamentale: permetterà di esporre molto progressivamente il paziente all’oggetto delle sue paure

Ovviamente, la terapia è progressiva e quindi è necessario prevedere almeno una decina di sedute per calmare la fobia. Le tecniche di esposizione sono lente, prima nell’immaginazione e poi sotto forma di immagini, poi di osservazione.

➜ Per una migliore gestione dell’ansia, è interessante fare anche sedute di ipnosi, consultare un sofrologo o rilassarsi tramite la meditazione.


Il consiglio della redazione:una fobia invalidante, pericolosa? È tempo di consultare uno specialista

Questa fobia può essere invalidante, a volte anche pericolosa. Facciamo un esempio, se vedere un ragno camminare sul cruscotto ti fa dare di matto, potresti perdere il controllo dell’auto. In questo caso quindi è bene reagire e trattare la fobia. Contatta uno psicologo, le diverse terapie proposte sono molto efficaci.


🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora! 
#BornToBeMe

Contatta uno psicologo


*Fonti: pazienti - robertacieri

Articolo suggerito da Amelia Lombardi

La scrittura è un mezzo di espressione meraviglioso di cui non posso fare a meno. Mi ha permesso di incanalare la mia ipersensibilità e amo scrivere di psicologia e sviluppo personale. La comprensione di sé è il modo migliore per andare avanti!

Gli articoli appena pubblicati

ESFP: Qual è la tua personalità estroversa e avventurosa?

Una delle cose che mi piace fare nella mia vita sono i test della personalità. Ovviamente ho fatto il test MBTI per conoscermi un po' meglio. Scommetto che anche tu hai fatto il test e il risultato è stato: sei una personalità ESFP. Quindi vuoi sapere come funzioni e cosa c'è dietro quell'acronimo. Dopo aver esaminato in dettaglio i diversi profili, ti dirò tutto quello che c'è da sapere sulla personalità ESFP!

3 esercizi di meditazione per addormentarsi velocemente

Ispirare, espirare e rilassarsi. Le meditazione ha solo ed esclusivamente dei vantaggi, aiuta a concentrarsi sul momento presente e a gestire meglio lo stress. Imparando a meditare, si impara ad osservare il proprio flusso di pensieri, riuscendo ad avare un maggiore controllo sulle proprie emozioni. Tutto questo ha un grande impatto sul nostro sonno. A tutti piacerebbe riuscire ad addormentarsi nel giro di un paio di minuti! Grazie ad alcuni esercizi di meditazione, è possibile riuscirci in modo naturale, riuscendo quindi a evitare l’insonnia. Personalmente, ormai lo faccio in modo automatico quando mi sdraio sul letto, preparando il mio corpo e la mia mente al riposo. Vediamo insieme come addormentarsi in un lampo grazie all’aiuto della meditazione!

Come imparare a stabilire le priorità sul lavoro?

La mia scrivania è una distesa di post-it, sono spesso oberata e a volte un po’ troppo di corsa con le deadline! So che la chiave del problema sarebbe riuscire a stabilire delle priorità, ma come fare quando si ha l’impressione che tutto sia di fondamentale importanza? Ci sono vari modi per riuscirci, prima di tutto cerca di tenere a mente che si può sempre imparare a stabilire le priorità! Vediamo insieme come!

10 frasi sull’amicizia da dedicare ai nostri amici più cari!

È risaputo quanto l’amicizia sia uno dei beni più preziosi che la vita ha da offrirci. Una forma d’amore unica ed indescrivibile, che ci fa sentire completi, sostenuti, circondati da persone che ci vogliono bene e che farebbero qualunque cosa per noi: gli amici, appunto. Persone delle quali potersi fidare e alle quali poter confidare ogni dubbio. L’amicizia è fondamentale, ci rende felici e appagati.

10 citazioni di donne forti per sentirsi realizzate

Tutte noi attraversiamo dei periodi difficili e abbiamo l’impressione di non riuscire a gestirli o superarli. Per darvi la carica, abbiamo selezionato alcune citazioni di donne considerate icone, da cui prendere ispirazione. In ciascuna di noi c’è una guerriera che lotta per i suoi diritti, per la parità e la libertà!

Perché non sopporto le critiche? Come posso cambiare?

Le persone mi hanno sempre detto che ero permaloso. È vero, per molto tempo ho perso le staffe alla minima osservazione. Ho un carattere che mi fa offendere facilmente, ma sono cambiata. Ne avevo abbastanza di non essere in grado di accettare le critiche, anche quando erano benevole e piene di buon senso. Se ti riconosci nelle mie parole, forse ti stai chiedendo perché sei così? Beh, visto che ci sto lavorando, te lo spiegherò.

Come superare i nostri complessi inutili?

Gambe troppo larghe, labbra troppo sottili, cicatrici, timidezza… che si tratti di complessi fisici o mentali, questi sono spesso inutili e capaci di rovinarci la vita e renderci infelici. Ma non bisogna permettergli di sovrastarci! Siamo meglio di così!

Di cosa si occupa la sofrologia? Ecco i suoi numerosi benefici!

Ho riscontrato diversi problemi nel gestire la mia ansia nel corso di questi ultimi anni. Ho deciso dunque di iniziare un percorso con una psicologa, ma una cara amica mi ha consigliato di provare anche qualche seduta con un sofrologo. Secondo la sua opinione, il sofrologo aiuta a rilassarti e ti insegna a gestire meglio lo stress. Dopo diverse sedute, ho iniziato a sentire gli effetti positivi di questa pratica. Il mio corpo non è più un fascio di nervi! La sofrologia fa parte delle pratiche della “medicina dolce”, che hanno tantissimi benefici per il corpo e per lo spirito. Vediamo più da vicino questo metodo di crescita personale che mira a farci riconnettere con la nostra psiche.

Il metodo SMART per raggiungere degli obbiettivi intelligenti e realizzabili!

Per riuscire a concludere un progetto spesso e volentieri ci fissiamo degli obbiettivi, e questo è del tutto nella norma. Ma per ottimizzare le probabilità di successo e stabilire degli obbiettivi chiari, motivanti e realistici, ecco che entra in scena il metodo SMART! Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!