ENFJ: tutto quello che c'è da sapere su questa personalità idealista e riflessiva

Aggiornato il da Ginevra Bodano

Mi piace fare i test e ce n'è uno che mi è piaciuto particolarmente, il test MBTI. L'ho fatto e ho scoperto quale personalità mi è associata. L'hai fatto anche tu? E il tuo risultato è ENFJ? Ti starai chiedendo cosa significa e quali sono i tratti associati a questa personalità, a chi si abbina bene o qual è il lavoro più adatto a te. Ecco tutto quello che devi sapere su questa personalità!

ENFJ: tutto quello che c'è da sapere su questa personalità idealista e riflessiva

Quali sono le caratteristiche della personalità ENFJ?

Hai fatto il test MBTI e hai ottenuto la personalità ENFJ, nota anche come "i Protagonisti". Va benissimo, ma cosa significa? Prima di tutto, è bene decifrare l'acronimo 👇 :

  • E = Estroverso,
  • N: Intuizione,
  • F: Sentimento,
  • J: Giudizio.

Come molte delle 16 personalità, questo profilo fa parte degli estroversi. Ciò significa che gli ENFJ ricaricano la loro "batteria" con gli altri, a differenza degli introversi che preferiscono stare più tempo da soli. Si tratta di una personalità socievole che ama concentrarsi sugli altri ed è felice quando gli altri sono soddisfatti. Inoltre, amano guidare gli altri, il che li rende leader nel cuore 💪!

Questa personalità riesce facilmente ad avere intuizioni ed è molto attenta alle proprie emozioni. Questo le rende altruiste, tolleranti ed empatiche, caratteristiche molto apprezzate da chi le circonda. Sappiamo che possiamo fidarci dell'ENFJ. È una persona molto affidabile, perché il suo giudizio è misurato, sempre basato su fatti molto concreti. Non sono impulsivi, ma piuttosto riflessivi, il che permette loro di trovare un equilibrio tra ragione e sentimento ⚖️.

Quali sono i punti di forza e di debolezza dell'ENFJ?

Stai iniziando ad avere una panoramica dei tratti di questa personalità, ma quali sono i suoi punti di forza e di debolezza? Eccoli 🤔 :

Punti di forza dell'ENFJ

  • 👉 Passione: l'ENFJ ha valori solidi in cui crede e che gli permettono di avere una grande convinzione. Questo lato passionale è un buon modo per affascinare e ottenere un buon consenso da parte degli altri.
  • 👉 Altruismo: anche se si tratta di una personalità estroversa, non desidera essere sotto i riflettori. Fa le cose per il puro piacere di aiutare, non per ottenere ammirazione o per mettersi in evidenza.
  • 👉 Tolleranza: questa personalità mostra una grande apertura mentale e non ha paura delle differenze, anzi. Accettare le opinioni degli altri è facile per l'ENFJ.
  • 👉Organizzazione: a differenza della personalità ENFP, l'ENFJ è naturalmente organizzato e strutturato. Si può fare affidamento su di loro per pianificare e anticipare ogni tipo di cosa.  

Punti deboli dell'ENFJ

  • 👉 Troppo materno: L'ENFJ soffre forse un po' troppo della sindrome del salvatore, perché vuole assolutamente aiutare, anche se questo significa diventare un po' troppo soffocante e depotenziante, insomma materno!
  • 👉 Analisi logica: anche se sanno prendere decisioni ponderate, non appena è richiesta un'analisi logica, gli ENFJ non sono affatto a loro agio e possono prendere decisioni un po' troppo azzardate.
  • 👉Disinteresse per se stessi: va bene essere altruisti, ma l'ENFJ è forse un po' troppo altruista. Cercando di prendersi troppo cura degli altri, può finire per trascurare se stesso o, peggio ancora, per autodistruggersi
  • 👉Indecisione: il loro lato riflessivo li fa esitare molto e gli ENFJ hanno difficoltà a prendere decisioni, soprattutto quando riguardano altre persone.

L'ENFJ e l'amore

Il Protagonista è una persona seria che non scherza con gli impegni. Il suo partner può quindi fidarsi completamente di lui. Inoltre, per l'ENFJ l'unica cosa che conta è la felicità del partner 🥰. Per questo motivo investe completamente nella relazione, fornendo un sostegno incondizionato e facendosi coccolare dalla persona amata.

Tuttavia, investe un po' troppo in se stesso, arrivando a mettere da parte se stesso e a trascurarsi. Questa personalità deve imparare a mettere in discussione un po' di più i propri desideri e le proprie volontà, per non lasciarsi schiacciare dalla relazione.

💓 Quale partner per l'ENFP? 💓

Le personalità più adatte all'ENFJ sono quelle che sono dedite e fedeli al loro impegno. Per questo motivo può esserci un buon abbinamento con una personalità INFP o ISFP. Il loro lato introverso mitigherà il lato estroverso dell'ENFJ, ma lui o lei potrà aiutare il partner ad aprirsi un po' di più agli altri! Si tratta di un buon equilibrio, a patto che questa personalità condivida valori profondi con l'altro profilo.

Le carriere adatte agli ENFJ

Grazie alla loro natura estroversa e al desiderio di aiutare gli altri, gli ENFJ sono ottimi leader. Non hanno problemi a gestire team o a supervisionare diverse persone. Gli ENFJ amano raggiungere i propri obiettivi, il che li rende colleghi ideali 😊. Ecco quindi un elenco di lavori che possono essere particolarmente adatti a questa personalità, anche se bisogna tenere conto delle capacità individuali:

  • Dirigere: manager, imprenditore, responsabile di progetti di eventi, responsabile delle risorse umane.
  • Per aiutare: insegnante, assistente sociale, medico, terapeuta.
  • Per rendere il mondo migliore: politico, diplomatico, addetto alle pubbliche relazioni.

È importante ricordare che l'ENFJ non vuole dettare legge, ma guidare gli altri. Infatti, ha bisogno di una professione in cui la sua intelligenza emotiva possa essere messa in campo e in cui si senta veramente utile 😌.


L'opinione della redazione: conoscersi meglio

Ecco fatto, sai tutto o quasi sulla personalità ENFJ, spero che la lettura di questo articolo ti abbia permesso di conoscere meglio te stesso, e questa è la base, l'inizio di ogni sviluppo personale. "Comprenditi - accettati - sii felice", come ci piace dire a Wengood. Se vuoi approfondire la conoscenza di te stesso, non esitare a prendere un appuntamento con uno psicologo.
 
🤗Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e adesso! 
#BornToBeMe


Vedi anche:

Articolo suggerito da Ginevra Bodano

Giovane donna sensibile ed empatica, cerco di conquistare il mondo armata del mio corpo minuto e del mio animo grande. L’unico modo che conosco per riuscire ad esprimere ciò che provo è la scrittura, insieme al canto, il disegno, la fotografia, la danza, il teatro… Beh, lo ammetto, non è l’unico, ma...

Gli articoli appena pubblicati

Logorrea: come puoi fermare la diarrea verbale?

Chi non si è mai detto, dopo aver conosciuto una persona nuova, "ops, ho parlato un po' troppo"? A me è capitato spesso, perché tendo a stressarmi un po' troppo. So che il mio flusso di parole è dovuto alla mia ansia sociale. Tuttavia, può capitare di imbattersi in persone che parlano in modo davvero eccessivo, o addirittura del tutto incoerente. Si chiama logorrea e la causa principale non è lo stress. Quindi qual è la causa? Come puoi fermare questo flusso verbale e parlare con una persona logorroica? Ecco come fare.

Dermatillomania, ovvero come torturare la pelle...

Chi non si è mai schiacciatoun brufolo sul viso, sapendo benissimo che poi sarebbe peggiorato? Personalmente, non sono mai riuscito a resistere a quella protuberanza rossa e dolorosa sul mio viso. Tuttavia, non sono mai arrivata al punto di soffrire di dermatillomania. Dermatillomania è una parola apparentemente barbara che si riferisce al grattarsi la pelle fino a provocare cicatrici. Ma cosa si nasconde dietro questo comportamento? Come si fa a smettere di cercare di eliminare tutto il sebo dalla pelle? Ne parliamo.

La triade oscura: narcisista, machiavellico o psicopatico?

Mi è successo tante volte di rimanere stupita o senza parole ma in questo caso sono davvero in stato di shock. Facendo il test della triade oscura ho scoperto di avere una personalità per il 13% più oscura della media, con una netta tendenza al narcisismo. E se scoprissi anche tu di avere una personalità tossica? 😭 Quale test riesce a scoprire il tuo lato oscuro?

Tra bellezza e sofferenza: chi è la donna bambina?

Ma chi è veramente una donna bambina? Certo, la donna bambina è in realtà un'adulta ma non è "cresciuta". Quindi si mantiene la sua personalità-camaleonte: innocente e sexy, affettuosa e diffidente, oggetto di fantasia o di irritazione: chi è veramente?

Come riconoscere una persona psicorigida?

“Devi farlo tu”, “No, tu non metterci mano”, “non si può fare diversamente”. Non ne posso più di tutti questi ordini! Addio libertà, solo ansia continua… No, non è una malattia essere rigidi, ma diciamo che rovina l’atmosfera. Ormai ho imparato a riconoscere le persone psicorigide per adattarmi. Ebbene sì, esiste un buon modo per reagire di fronte a queste persone che vogliono dirci anche quando respirare.

Il test del cubo la dice lunga sulla nostra personalità... o forse no!

“Immagina di camminare nel deserto e di vedere un cubo...”, un amico mi ha fatto un test della personalità lo scorso Capodanno. Era il test del cubo! Esiste da diversi anni ma non lo conoscevo ancora! Alcuni dicono che abbia origini giapponesi ma non ne sono certa. In ogni caso, farlo è stato super divertente!

Chi sono le persone INFP: cosa significa? qual è la tua personalità?

Il questionario MBTI (myers-briggs type indicator) è un questionario di personalità oltre che uno strumento per lo sviluppo personale. Permettere di conoscere il proprio MBTI (quale personalità hai), di saperne un po’ di più su se stessi e di capire come percepiamo e interagiamo con il mondo. Il tuo test MBTI dice che sei una personalità INFP? Che significa?

Odio gli animali: sono una persona orribile?

"Che carino quel cane, che tenero quel gatto…" Si, troppo carini, in foto però, non di certo sulle mie ginocchia! Ho molta più voglia di evitare gli animali piuttosto che di accarezzarli. Alcuni mi dicono che sono tremenda, ma non si rendono conto di tutti quelli che sono gli inconvenienti dell’avere un animale in casa, o la paura che personalmente provo all’idea. Non mi piacciono gli animali, mi fanno anche un po’ paura, ma da cosa potrebbe derivare questa fobia? Vediamolo insieme!

Sindrome della “brava ragazza”: come liberarsene?

Mi è sempre stato detto che sono una ragazza seria e responsabile. Quando ero piccola ne andavo fiera e questo mi spronava a dare sempre il meglio. Tuttavia, è da qualche anno che mi sento stanca di dover sempre dare il meglio di me e di dover sempre essere accomodante. Non ho mai permesso a me stessa di essere imperfetta, perché non volevo deludere gli altri. Con il tempo ho capito che non si trattava di un aspetto del mio carattere, ma della sindrome della brava ragazza. Le donne ne sono spesso vittime e questo ci impedisce di realizzarci e affermarci. Che cos’è la sindrome della brava ragazza e come liberarsene? Vediamolo insieme.

Positivià tossica: mi impongo di stare bene... e non va bene!

L’ottimismo è una bella cosa. “Andrà tutto bene”, “sii forte”, “tutto tornerà alla normalità”. Te lo sei detto e ridetto e te lo hanno ripetuto anche gli altri, ma se da un lato questa attitudine positiva è una cosa buona, dall’altro alle volte può diventare tossica. Quando ci impediamo ad ogni costo di stare male, la mente rischia di soffrirne profondamente.

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!