Catcalling: come imparare a difendersi

Aggiornato il da Ginevra Bodano

"Ehi, bellezza". Questa è la tipica frase che una donna può sentirsi dire mentre cammina per strada, e anche in questo caso si tratta di una frase piuttosto blanda. Ho sentito parole molto più oscene e violente rivolte a me..... Perché sì, purtroppo tutte le donne si sono trovate di fronte a molestie per strada in un momento o nell'altro. A volte non ce ne rendiamo nemmeno più conto, perché succede tutti i giorni. Come reagire? Come proteggersi in caso di aggressione? Come aiutare chi ne è testimone? Ecco alcune risposte.

Catcalling: come imparare a difendersi

Catcalling: cos'è?

Il termine "catcalling" si riferisce alle molestie che tutte le donne subiscono nello spazio pubblico. Fischi, commenti sessisti, complimenti insistenti che si trasformano rapidamente in insulti.... Ogni giorno, in tutto il mondo, le donne, indipendentemente dall'età o dall'aspetto fisico, sono vittime del comportamento e dello sguardo degli uomini.

In Italia, l'81% delle donne è già stato vittima di molestie sessuali negli spazi pubblici. Peggio ancora, il 100% delle donne che utilizzano i mezzi pubblici sono state molestate almeno una volta.

Come reagire quando siamo testimoni di una molestia?

Solo il 20% delle donne aggredite per strada afferma di essere stata aiutata. Si tratta di una percentuale molto bassa rispetto all'81% delle donne che subiscono molestie per strada. Tuttavia è fondamentale agire, perché le molestie in strada avvengono nello spazio pubblico. Agire può essere decisivo e aiutare la vittima! Soprattutto perché i segnali sono spesso chiari: ci si arrabbia, si chiudono gli occhi, si abbassa la gonna, si cerca aiuto.

Il metodo delle 5 D per aiutare la vittima

Se assistiamo a una scena in cui una donna è vittima, dobbiamo reagire. Ma come? La formazione Stand Up della Women's Foundation ha fornito un metodo mnemonico chiamato "5D". Anne-Cécile Mailfert, la sua presidente, lo spiega come segue:

✔️ Distrarre: se vedi una donna a disagio, puoi intervenire chiedendole l'ora. Devi rompere l'atmosfera tra la vittima e il molestatore.
✔️ Delegare: se non puoi intervenire tu stesso, devi trovare qualcuno come un poliziotto o un agente di sicurezza per fermare la situazione.
✔️ Dare sostegno: non tutti sono in grado di farlo, ma se ti senti in grado di farlo, devi dire al molestatore di smettere di fare quello che sta facendo. Di solito lo stalker si rende conto di non essere solo e che altri lo hanno visto e scappa.
✔️ Dire: rassicura la vittima come faresti con un amico e dalle sostegno.
✔️ Documentare: puoi filmare la scena in modo che possa essere utilizzata come prova in caso di denuncia. Fai attenzione a non condividere il video su Internet perché non conosci la situazione della vittima, ma devi sempre chiedere il suo consenso.  

Come reagire quando sei vittima di molestie per strada?

La cosa più complicata è che quando sei vittima di molestie, sei impotente di fronte a questo comportamento. La prima cosa da fare è chiedere aiuto o dire ad alta voce il comportamento del molestatore. Di solito questo spaventa il bullo perché il suo comportamento è visibile a tutti.

Puoi reagire, ma questa reazione è conflittuale e non tutti sono in grado di gestirla. Dovresti anche evitare di trasformare la tua rabbia in violenza per non metterti in pericolo. Ignorarla è un modo per proteggersi, soprattutto se non sei in grado di capire se il maltrattante possa essere violento o meno.

🏋️‍♀️ Alcune donne imparano le tecniche di autodifesa o mettono lo spray al peperoncino nella borsetta per sentirsi più sicure. Di fronte alle molestie e alle violenze da parte degli uomini, è importante fare la differenza rivolgendosi a organizzazioni come Telefonorosa.it 🙅‍♀️.

La mia esperienza

Quando ero più giovane non dicevo nulla e camminavo anche più velocemente. Ora reagisco quando sento che è sicuro e che ci sono persone intorno a me. Rispondere al mio stalker mi permette di catturare le persone che assistono allo stalking. Ma attenzione, non sto dicendo che devi farlo per forza. Devi anche essere in grado di proteggerti, soprattutto se sei da solo con il tuo stalker.

Le app e i numeri che possono aiutarti

Per combattere, fermare o punire questi attacchi, sono stati creati degli strumenti che ci aiutano. Non esitare a utilizzarli in caso di molestie nello spazio pubblico:

1522 Anti Violenza e Stalking

Esiste un numero ufficiale da chiamare in caso di pericolo: è il 1522 Anti Violenza e Stalking: si tratta di un’applicazione del Dipartimento per le Pari Opportunità che permette di contattare un’operatrice e di azionare i dispositivi di emergenza. 

Siamo Sicure

Siamo Sicure è un'app sviluppata in Italia che funziona in maniera molto semplice: attraverso un pulsante rosso che, se premuto, emetterà un suono assordante in grado di attirare l'attenzione dei passanti, oltre a un segnale luminoso. Il pulsante azzurro, invece, farà partire una chiamata d’emergenza al numero prescelto, mentre quello pulsante arancione invierà un sms (da impostare) con richiesta d’aiuto.

SHAW – Soroptimist Help Application Women

E’ l'app per la sicurezza delle donne sviluppata grazie all'impegno sul campo dell'associazione statunitense Soroptimist. Basta un semplice tap sullo schermo dello smartphone per allertare immediatamente 112 o all’1522, il numero anti stalking e anti violenza. Consente inoltre di mappare i centri antiviolenza più vicini.

bSafe

Questa app per la sicurezza ha numerose funzioni: consente ad amici e parenti di seguire via GPS ogni spostamento per assicurarsi che si sia al sicuro, In caso di bisogno è possibile far partire una telefonata fake in caso, di segnalare la tua posizione o di contattare le persone selezionate in caso di emergenza. La funzionalità più interessante è legata al bottone SOS: immediatamente partirà una registrazione audio e video di quello che sta succedendo intorno a te, così da poter riconoscere aggressori e molestatori.

Il consigliod ell'editore: lascia che le persone si esprimano

Alcune esperienze possono essere traumatiche e portare una persona a chiudersi in se stessa. Potrebbe rifiutarsi di uscire dopo un certo orario, in certe situazioni o addirittura di uscire del tutto. È quindi fondamentale non lasciare che questa spirale di paura prenda piede e parlare di questa esperienza traumatica, prima con una persona vicina e poi con uno psicologo, per analizzarla, capire cosa sta succedendo dentro di te e poter andare avanti. Non esitare a prendere un appuntamento con uno psicologo. Tutto ciò che non diciamo è stampato dentro di noi.


🤗 Capirsi, accettarsi, essere felice… Qui e ora! 
#BornToBeMe


La redazione ti consiglia:

Fonte: ISTAT 

Articolo suggerito da Ginevra Bodano

Giovane donna sensibile ed empatica, cerco di conquistare il mondo armata del mio corpo minuto e del mio animo grande. L’unico modo che conosco per riuscire ad esprimere ciò che provo è la scrittura, insieme al canto, il disegno, la fotografia, la danza, il teatro… Beh, lo ammetto, non è l’unico, ma...

Gli articoli appena pubblicati

Piramide di Maslow: bisogna realizzare tutti i nostri bisogni per realizzarci?

“Ho bisogno di questo”. Effettivamente, tutti noi abbiamo dei bisogni. Alcuni vitali, come mangiare o dormire, altri no. Vogliamo un tetto sopra la testa, desideriamo essere circondati dalle persone che amiamo, avere fiducia in noi stessi, realizzare i nostri progetti… Tutti questi bisogni sono raggruppati nella piramide di Abraham Maslow. Molto usata i vari contesti, questa piramide può insegnarci tante cose. Ma dobbiamo davvero soddisfare tutti i nostri bisogni per sentirci realizzati?

ESFP: Qual è la tua personalità estroversa e avventurosa?

Una delle cose che mi piace fare nella mia vita sono i test della personalità. Ovviamente ho fatto il test MBTI per conoscermi un po' meglio. Scommetto che anche tu hai fatto il test e il risultato è stato: sei una personalità ESFP. Quindi vuoi sapere come funzioni e cosa c'è dietro quell'acronimo. Dopo aver esaminato in dettaglio i diversi profili, ti dirò tutto quello che c'è da sapere sulla personalità ESFP!

Le 10 frasi più belle per augurare la buonanotte!

Quanto è bello concludere la giornata sapendo che qualcuno pensa a te al punto da augurarti la buonanotte? Che si tratti di un’amica, di un partner o di un parente, avere qualcuno che ci fa sentire amati e coccolati alla fine della giornata è una gioia indescrivibile. Dunque, a nostra volta è importante ricordarci delle persone che amiamo, che saranno felici di ricevere un po’ d’amore quando cala la notte. Ecco le 10 frasi più belle per augurare la buonanotte!

10 citazioni sulla solitudine: faccia a faccia con noi stessi

La solitudine può essere causa di grande sofferenza. Sentirsi soli, faccia a faccia con se stessi, ci fa percepire una sensazione di abbandono, di mancanza. Per affrontare quel senso di vuoto che alle volte ci invade, ecco alcune citazioni dette da quelli che hanno saputo trovare le parole giuste che ci fanno, anche se per poco, un po’ di compagnia!

Sindrome del sopravvissuto: quando essere in vita ti fa sentire in colpa

Quando mia madre è morta in un incidente d’auto ero totalmente devastata. Ho sentito un dolore immenso ma non ho assistito al dramma della sua morte. Certe persone sfortunatamente assistono alla morte di una persona cara... Questo provoca un peso immenso da portare, poiché si sentono colpevoli di essere in vita mentre l’altra persona non ha avuto la stessa fortuna. Questa sensazione nota come “sindrome del sopravvissuto” (o sindrome di Lazzaro) non è strana e può avere numerose conseguenze. Come uscirne? Scopriamolo insieme!

3 esercizi di meditazione per addormentarsi velocemente

Ispirare, espirare e rilassarsi. Le meditazione ha solo ed esclusivamente dei vantaggi, aiuta a concentrarsi sul momento presente e a gestire meglio lo stress. Imparando a meditare, si impara ad osservare il proprio flusso di pensieri, riuscendo ad avare un maggiore controllo sulle proprie emozioni. Tutto questo ha un grande impatto sul nostro sonno. A tutti piacerebbe riuscire ad addormentarsi nel giro di un paio di minuti! Grazie ad alcuni esercizi di meditazione, è possibile riuscirci in modo naturale, riuscendo quindi a evitare l’insonnia. Personalmente, ormai lo faccio in modo automatico quando mi sdraio sul letto, preparando il mio corpo e la mia mente al riposo. Vediamo insieme come addormentarsi in un lampo grazie all’aiuto della meditazione!

Come imparare a stabilire le priorità sul lavoro?

La mia scrivania è una distesa di post-it, sono spesso oberata e a volte un po’ troppo di corsa con le deadline! So che la chiave del problema sarebbe riuscire a stabilire delle priorità, ma come fare quando si ha l’impressione che tutto sia di fondamentale importanza? Ci sono vari modi per riuscirci, prima di tutto cerca di tenere a mente che si può sempre imparare a stabilire le priorità! Vediamo insieme come!

10 frasi sull’amicizia da dedicare ai nostri amici più cari!

È risaputo quanto l’amicizia sia uno dei beni più preziosi che la vita ha da offrirci. Una forma d’amore unica ed indescrivibile, che ci fa sentire completi, sostenuti, circondati da persone che ci vogliono bene e che farebbero qualunque cosa per noi: gli amici, appunto. Persone delle quali potersi fidare e alle quali poter confidare ogni dubbio. L’amicizia è fondamentale, ci rende felici e appagati.

10 citazioni di donne forti per sentirsi realizzate

Tutte noi attraversiamo dei periodi difficili e abbiamo l’impressione di non riuscire a gestirli o superarli. Per darvi la carica, abbiamo selezionato alcune citazioni di donne considerate icone, da cui prendere ispirazione. In ciascuna di noi c’è una guerriera che lotta per i suoi diritti, per la parità e la libertà!

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!