12 regole per ricominciare da zero una nuova vita

Aggiornato il da Ginevra Bodano

Hai finalmente deciso! Vuoi dare una svolta alla tua vita, ricominciare tutto da capo, mettere una pietra sopra il passato e guardare al futuro. Il desiderio di voler cominciare da zero è spesso motivato da una situazione in cui non ci sentiamo a nostro agio. Ecco come farlo in 12 semplici passi.

12 regole per ricominciare da zero una nuova vita

Dietro ogni nuovo inizio si nasconde una fine (fallimento professionale, lutto, la rottura di una coppia…) ma al momento di voltare pagina si presentano dubbi, esitazioni, ansie... Ecco le 12 regole d’oro perché il cambiamento avvenga nelle migliori condizioni. 💪

12 consigli se si desidera cominciare una nuova vita

1) Sapere cosa si vuole

Stamattina, saltando giù dal letto una vocina nella tua testa ti ha detto “ne ho abbastanza, devo fare qualcosa” ma, prima di lanciarti, poniti le domande giuste. Cerca di fare il bilancio dei punti negativi e positivi della tua vita attuale, di quello che perdi o vinci. Cambiare lavoro, cambiare città o addirittura Paese? Qual è il tuo desiderio profondo?

➡ Una volta capito ciò che vuoi veramente sarai capace di determinare cosa vuoi fare e sopratutto ciò di cui sei capace. Quali sono le tue passioni? È grave non avere ambizioni nella vita?

2) Migliora la fiducia in te stesso

Questa decisione è tua e di nessun altro. Ripartire da zero è il risultato di una scelta ben ponderata. Abbi fiducia in te, nelle tue capacità, è essenziale essere convinti di ciò che si vuole per ottenerlo davvero. Vuoi ricominciare tutto da capo, per vivere finalmente una vita all'altezza dei tuoi sogni? Allora sta a te decidere!

Scarpe da donna

😙 Abbiamo commesso tutti degli errori in passato ma non per questo dovresti sminuirti. Non lasciare che niente e nessuno possa farti cambiare idea. Vivi la vita che ti eri immaginato/a!

3)  Ascolta il tuo cuore

Ascoltare il proprio cuore è il modo migliore per non commettere errori. Segui il tuo intuito e non lasciarti convincere da ciò che pensano gli altri. Insegui i tuoi sogni per quanto possano apparire insensati e assurdi agli altri.

4)  Sii lungimirante

Inseguire i propri sogni implica un’attenta riflessione: pro e contro, possibili contrattempi, proietta il tuo progetto nel futuro. Ricorda di avere sempre un piano B di scorta, nel caso in cui il piano per una ragione o per un’altra fallisse.

5) Chiedi una mano d’aiuto se ne hai bisogno

Non sei sicuro della direzione che vuoi prendere? Non ti preoccupare, è normale. Chiedi una mano d’aiuto ad amici o famigliari, e se non ricevi risposte che non ti soddisfano fai una breve ricerca su internet, cerca testimonianze di chi, come te, ha provato a cambiare vita. Avere paura è perfettamente normale, sarebbe il contrario a essere strano.

6) Ripercorrere il percorso di vita

Lanciarsi in un nuovo inizio non significa mettere una croce sul passato! Guardati indietro, ammira tutto ciò che hai già raggiunto. Proverai orgoglio o forse una totale delusione. La cosa più importante è ricordare tutto ciò che hai potuto imparare e uscirne più forte. Alti e bassi, certo, come chiunque! L’importante è trarne insegnamento!

Donna che pensa

Negare il proprio passato sarebbe un grosso errore. Al contrario, rimettere in discussione certi elementi ti permetterà di partire con il piede giusto.

7) Abbandona le vecchie abitudini

Cambiare la propria vita significa cambiare le abitudini e rivedere la propria routine. Ricominciare da capo significa partire da nuove basi. Ma attenzione, non cadere nella trappola di voler stravolgere completamente la tua vita. Fai una lista delle abitudini che intendi cambiare, o quelle che a tuo parere ti ostacolano.

8) Armati di pazienza

Tutto arriva a chi sa aspettare, ricominciare tutto da capo richiede tempo e pazienza. Una nuova vita non può essere costruita da un giorno all'altro, il tempo è un fattore chiave. Il nostro consiglio: non avere fretta! Ogni passo è importante, non strafare!

9) Sii realistico

Non ha senso puntare all'impossibile e cercare un cambiamento radicale. Non inseguire sogni che pensi possano essere irrealizzabili. È bello avere dei progetti che escano dall'ordinario, ma senza esagerare.

10) Assumiti le responsabilità delle tue azioni

Imbarcarsi in qualcosa di nuovo può essere spaventoso, ma non fermatevi a questo. Le nostre preoccupazioni sono spesso del tutto sproporzionate rispetto alla realtà, ve ne renderete conto non appena le affronterete. Cogli ogni opportunità, abbiamo una sola vita, quindi vivi la tua in modo da non avere rimpianti.

11)  Guardare sempre avanti

Lasciare il passato dov'è, non pensare a ciò che hai perso, a ciò avresti potuto fare, a ciò che avresti potuto dire, pensa invece a come puoi costruire un futuro all'altezza delle tue ambizioni.

12) Sbarazzarsi dei rapporti tossici

Meglio soli che male accompagnati... Se certe persone ti portano più angoscia che altro, non serve a niente continuare. Ripartire da zero, stare meglio con se stessi significa anche sbarazzarsi delle persone tossiche che nuocciono alla nostra salute. Fai pulizia, prendi il coraggio tra le mani e ti sentirai molto meglio! Non tenerti vicino degli amici che creerebbero solo malumore.


Il consiglio della redazione: molti sognano, in pochi ci riescono!

Mollare tutto, cominciare una nuova vita... Tanti lo sognano ma pochi hanno il coraggio di farlo! Amici e parenti, ansia, pensieri limitanti... spesso hanno la meglio anche sui migliori propositi! Questo periodo di transizione non è facile, prenditi il tempo di farti le domande giuste: di quali elementi della tua vita attuale vuoi sbarazzarti? Non hai punti di riferimento? Come ti senti? Cosa muove questo bisogno di cambiamento? 👉 Fatti accompagnare da un coach in questo periodo di transizione per gestirlo meglio!


🤗 Capirsi, accettarsi, essere felice… Qui e ora! 
#BornToBeMe


Fonte: Ricominciare: 10 tappe per una nuova vita di Laura Campanello

Articolo suggerito da Ginevra Bodano

Giovane donna sensibile ed empatica, cerco di conquistare il mondo armata del mio corpo minuto e del mio animo grande. L’unico modo che conosco per riuscire ad esprimere ciò che provo è la scrittura, insieme al canto, il disegno, la fotografia, la danza, il teatro… Beh, lo ammetto, non è l’unico, ma...

Grazie di tutto, io si devo ricominciare una nuova vita magari meno tossica di ora e poi cercare di continuare. Marco.

Marco un anno fa

Gli articoli appena pubblicati

10 consigli per avere successo nelle relazioni

Le storie d’amore che durano tutta una vita non sembrano più possibili. Il problema non è innamorarsi, stare assieme i primi mesi, perfino i primi due anni. E quando il tempo passa che i problemi sorgono e indeboliscono la coppia. Qual è il segreto per far sì che un rapporto duri nel tempo?

Relazione amorosa tossica: 10 campanelli d’allarme 🚩

Quando è iniziata la mia nuova storia d’amore mi sono subito chiesta: ci sono campanelli d’allarme? La risposta è no, mi sembra la migliore relazione che abbia avuto finora! Ma purtroppo non è sempre stato così… Ecco perché ho fatto una lista dei campanelli d’allarme da tenere d’occhio per non imbarcarsi in una relazione tossica.

Come possiamo identificare gli schemi ripetitivi e uscirne?

Per molto tempo ho avuto la sensazione di ripetere gli stessi errori. Ad esempio, in più di un'occasione ho perso un'opportunità di carriera. Purtroppo, scommetto di non essere l'unico ad aver osservato questo tipo di schema ripetitivo. Questo tipo di loop è infernale, quindi come fare per identificarlo e uscirne? Ora che ho imparato a lavorare su questo aspetto, te lo spiego.

Attaccamento evitante: tu mi ami, io ti amo, ma adios!

Ho perso il conto del numero di volte in cui mi sono imbattuta in un ragazzo che non "voleva impegnarsi". All'epoca utilizzavo le app di incontri e ho avuto qualche appuntamento. Ogni volta sentivo la stessa frase, che diceva di volersi "godere la vita". Capisco questa argomentazione, ma nella maggior parte dei casi trovo che nasconda un attaccamento evitante e questo è piuttosto problematico, ecco perché.

Ho dei dubbi sulla mia relazione, è normale? Come reagire?

Succede spesso. La vita di coppia e l'amore non sono mai una passeggiata: succede, naturalmente, che alle volte sorgano dei dubbi. Non essere più sulla stessa lunghezza d'onda, avere l'impressione che l'erba sia più verde altrove, avere progetti diversi...Travolto dal peso dei dubbi, l'amore perde il suo splendore. È una situazione irrimediabile? No, l'importante è sapere come reagire.

La mia relazione non mi rende felice, come fare?

La magia dell’inizio di una relazione e le farfalle nello stomaco sono volate via. Stare insieme significa avere un partner per la vita, qualcuno che ti sta accanto, ma alle volte ci si sente infelici e incomprese. Quando la tua metà ti fa più piangere che ridere, è assolutamente legittimo mettere in dubbio la relazione stessa. Ma prima di lasciar perdere del tutto, sappi che esistono delle soluzioni. Non sono felice nella mia relazione, come fare? Vediamolo insieme.

La triade oscura: narcisista, machiavellico o psicopatico?

Mi è successo tante volte di rimanere stupita o senza parole ma in questo caso sono davvero in stato di shock. Facendo il test della triade oscura ho scoperto di avere una personalità per il 13% più oscura della media, con una netta tendenza al narcisismo. E se scoprissi anche tu di avere una personalità tossica? 😭 Quale test riesce a scoprire il tuo lato oscuro?

Tra bellezza e sofferenza: chi è la donna bambina?

Ma chi è veramente una donna bambina? Certo, la donna bambina è in realtà un'adulta ma non è "cresciuta". Quindi si mantiene la sua personalità-camaleonte: innocente e sexy, affettuosa e diffidente, oggetto di fantasia o di irritazione: chi è veramente?

Come riconoscere una persona psicorigida?

“Devi farlo tu”, “No, tu non metterci mano”, “non si può fare diversamente”. Non ne posso più di tutti questi ordini! Addio libertà, solo ansia continua… No, non è una malattia essere rigidi, ma diciamo che rovina l’atmosfera. Ormai ho imparato a riconoscere le persone psicorigide per adattarmi. Ebbene sì, esiste un buon modo per reagire di fronte a queste persone che vogliono dirci anche quando respirare.

Il test del cubo la dice lunga sulla nostra personalità... o forse no!

“Immagina di camminare nel deserto e di vedere un cubo...”, un amico mi ha fatto un test della personalità lo scorso Capodanno. Era il test del cubo! Esiste da diversi anni ma non lo conoscevo ancora! Alcuni dicono che abbia origini giapponesi ma non ne sono certa. In ogni caso, farlo è stato super divertente!

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!