Vuoi diventare vegetariano? 5 consigli da tenere a mente

È da tempo che rifletti per diventare vegetariano, dopo aver visto l’ennesimo video orribile dove animali vengono maltrattati e tenuti in condizioni disumane. Da domani è deciso, smetto di mangiare la carne!

 Sommario

5 consigli da tenere a mente se si vuole diventare vegetariani

Prima di rinunciare alla carne, facciamo un bilancio degli errori che spesso commettono i vegetariani alle prime armi.

1) Rimandare a domani

Che sia il frutto di una lunga riflessione o di una decisione presa d’stinto, non si diventa vegetariani dall'oggi al domani. No, devi informarti, capire quali sono i pro e i contro della dieta vegetariana, sennò finirai per stufarti in fretta.

2) Non smettere mai di informarti

Non si diventa vegetariani senza informarsi. Si tratta di una dieta che richiede riflessione, bisogna avere famigliarità con le proteine vegetali. Per una dieta vegetariana equilibrata è necessario imparare a combinare legumi, verdure, cereali, alimenti amidacei, alimenti vegetali ricchi di proteine come la quinoa.

3) Attenzione ai cibi industriali a base di carne

Se fai attenzione ti renderai conto di quanti prodotti industriali contengono derivati animali, quali pesci e carne, senza nemmeno che ne fossimo al corrente. Caramelle, marshmallow, succhi di frutta, yogurt, condimento per insalate, ecc. Tieni gli occhi aperti!

4) Stai attento a cosa mangi

Quando togliamo qualcosa dalla nostra dieta, spesso cerchiamo di compensare con qualcos'altro. Attenzione ai formaggi e ai fast food (anche gli hamburger vegetariani), che spesso sono invitanti. Questo tipo di cibo, anche vegetariano, non ha nulla a che vedere con una dieta sana.

5) Prepariamoci a rispondere alle critiche

Anche se sta diventando sempre più popolare, la dieta vegetariana è ancora fonte di scherno o di commenti, più o meno offensivi. "Vuoi solo seguire la moda", "Avrai delle carenze", "Quindi mangerai solo verdure?” Queste sono tutte osservazioni che dovrete affrontare, rispondere in modo gentile o semplicemente sorridere e lasciar perdere.

Dovete anche sapere che una dieta vegetariana implica un cambiamento nello stile di vita e quindi ha un impatto sulla vita sociale. Pensa solo alle feste in famiglia, ai pranzi, alle uscite in ristorante. Prima di iniziare dovrai essere pronto a gestire con serenità queste situazioni.


Sapevi che ci sono diversi modi per essere vegetariani?

Si può essere latto-ovo -vegetariani. In questo caso, nessun consumo di carne, ma sì a uova, latte e altri prodotti lattiero-caseari.
Ovo-vegetariano. Si possono mangiare le uova, ma non i latticini, o il contrario, il latto-vegetariano. Pesco-vegetariano, se si accetta di mangiare pesce.
E infine, sei vegano se non mangi prodotti di origine animale (carne, pesce, uova, latticini, miele) e se escludi dalla tua vita tutti i prodotti dallo sfruttamento animale (pelle, pellicce, cosmetici testati sugli animali).



Scritto da La Redazione Wengood

Lascia un commento

Gli articoli appena pubblicati

SAV.TITLE