I testi più belli per consolare una persona in lutto

Aggiornato il da Ginevra Bodano

La vita è fatta per che finire. È purtroppo un luogo comune, ma la morte è quasi sempre una tragedia che colpisce profondamente chi resta. L'assenza è difficile da sopportare, ma a volte le parole possono essere un vero aiuto, mettendo un po' di balsamo sul cuore e, se non spegnendo un dolore, almeno lenendolo.

I testi più belli per consolare una persona in lutto
Sommaire :

Scrivere per consolare una persona in lutto

Non c'è prova più grande della perdita di una persona cara. Le parole possono essere molto utili per aiutare i tuoi cari a riprendersi dal dolore della morte e a superare le fasi del lutto. Le parole di conforto sono spesso il gesto più personale, toccante e bello che tu possa fare nei confronti di chi sta soffrendo per la perdita di una persona cara. Tuttavia, la morte è a volte un argomento tabù e non sempre siamo bravi con le parole, soprattutto quando si tratta di esprimere la nostra compassione. Ecco perché ti propongo 5 testi che possono ispirarti o aiutarti a scrivere le tue condoglianze.

5 testi per aiutare una persona in lutto

✒ "Non riesco a immaginare quanto sia difficile convivere con la perdita di ...". Quanto ingiusta e incomprensibile possa sembrarti la sua partenza. Ti invio quindi le mie più sentite condoglianze per la perdita che hai appena subito, ti rinnovo la mia amicizia, il mio sostegno e ti accompagno nella tua tristezza".

texte pour deuil 1

✒ "Posso immaginare quanto sia difficile continuare a vivere come se nulla fosse cambiato. Fare tutte quelle piccole cose che compongono la nostra vita, anche se una tale assenza ci pesa. Sono ben consapevole della prova che stai vivendo, ma posso solo accompagnarti in questo doloroso percorso, condividendo il tuo dolore e non comprendendolo. Nessuno può davvero capire cosa provochi nei nostri cuori la perdita di una persona cara. Lascia che sia la tua spalla e accetta le mie più sentite condoglianze".

texte pour deuil 2

✒ "So che le parole possono sembrare vuote di fronte alla perdita che hai appena subito, alla prova che devi affrontare. Spero però che per un momento, solo per un momento, possano accendere in te un fuoco, una scintilla, e alleggerire un po' il peso dell'assenza che porti nel cuore".

texte pour deuil 3

✒ "Mi piacerebbe alleviare un po' del dolore che stai vivendo ora, ma posso solo darti il mio amore e il mio sostegno. Dire che il tempo guarisce non guarisce, non lenisce. Quindi prenditi il tempo che ti serve. Conserva i ricordi, piangi, urla, colpisci, insulta la vita e io sarò lì, ad ascoltarti e a ricordarti, a volte con dolcezza, che la speranza rimane. Un giorno il tuo cuore, così pesante, così avvolto dal dolore, riacquisterà la libertà. E nel sorriso di uno sconosciuto, nel volo di un uccello, in un paesaggio, troverai un po' di... e te ne meraviglierai".

texte pour deuil 4

✒ "Mi dispiace per la tua perdita. Immagino che tu sia triste, arrabbiato e solo. Sono sempre l'assenza e la solitudine le prime a bussare quando perdiamo le persone che amiamo. Ricorda che io sono qui, siamo tutti qui. Siamo tutti soli, ma siamo insieme in questa solitudine".

texte pour deuil 5

>>> Questo articolo potrebbe interessarti: Mi sento sola: 8 modi per colmare quel grande vuoto in me

Parole famose che aiutano a superare il lutto 📖

I grandi autori sanno come trovare le parole giuste. Perché non ispirarsi a loro per accompagnare, sostenere e confortare chi ha appena perso una persona cara?

  • "La bellezza della morte è la presenza. L'inesprimibile presenza dei propri cari, che sorridono ai nostri occhi pieni di lacrime. La persona in lutto non c'è più, non è partita. Non possiamo più vedere il suo dolce volto, ma ci sentiamo sotto le sue ali. I morti sono invisibili, ma non sono assenti. Victor Hugo
  • "Non sei più dove eri, ma sei ovunque dove sono io". Victor Hugo
  • "Non mi piace la parola morto. Non si muore, si cavalca uno stallone arcobaleno alla "Lucy in the sky with Diamonds". Ma se sei stato cattivo, qualcuno apre la porta e canticchia "Elles sont cuitas les bananas...". Baptiste Beaulieu
  • "La morte unisce le persone, unisce i villaggi. La amiamo per questo. La sua minaccia unisce le persone. La morte, come puoi vedere, è il peggior nemico della solitudine. Clara Dupont-Monod
  • "La notte non è mai completa. C'è sempre, come dico, come affermo, alla fine del dolore, una finestra aperta, una finestra di luce. Paul Eluard
📌
Le parole hanno un potere terapeutico, hanno una forte influenza sul nostro cervello. Possono ferirci ma anche aiutarci a migliorare, a guarire. Oltre a trasmettere informazioni, trasmettono un'emozione, il che ci permette di chiarire ciò che proviamo e di rafforzare il nostro legame sociale. Tutto questo ci aiuta a conoscere meglio noi stessi e a connetterci meglio con gli altri.

Scrivere con il cuore

Anche se gli esempi precedenti possono aiutarti a scrivere il tuo messaggio di condoglianze, ricorda che, come per una lettera d'amore, è importante parlare con il cuore. Un messaggio non sarà mai così bello e ben accolto come se riuscissi a rendere omaggio al defunto con gentilezza e compassione. Dai il tuo sostegno in modo personale, ma senza parlare troppo di te stesso e consolandoti con simpatia e amore.

Il consiglio della redazione: non parlare di te stesso

Quando la morte colpisce, quando ci viene comunicato un decesso, non sappiamo mai bene cosa dire o fare, ognuno di noi reagisce come può in quel momento. Prenditi il tempo di mettere su carta i tuoi ricordi e i tuoi pensieri per alleviare il dolore. Infine, ricorda che queste parole servono a confortarti, non a parlare di te e di ciò che provi, quindi non allontanarti dal tuo obiettivo... E se senti che il tuo rapporto con la morte è complicato, che non riesci a superare la perdita di una persona cara, non esitare a contattare uno dei nostri psicologi per capire cosa sta succedendo dentro di te e andare avanti.

🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora!
#BornToBeMe

Contatta uno psicologo

Ti potrebbe interessare :

Articolo suggerito da Ginevra Bodano

Giovane donna sensibile ed empatica, cerco di conquistare il mondo armata del mio corpo minuto e del mio animo grande. L’unico modo che conosco per riuscire ad esprimere ciò che provo è la scrittura, insieme al canto, il disegno, la fotografia, la danza, il teatro… Beh, lo ammetto, non è l’unico, ma...

Gli articoli appena pubblicati

Come superare i nostri complessi inutili?

Gambe troppo larghe, labbra troppo sottili, cicatrici, timidezza… che si tratti di complessi fisici o mentali, questi sono spesso inutili e capaci di rovinarci la vita e renderci infelici. Ma non bisogna permettergli di sovrastarci! Siamo meglio di così!

Di cosa si occupa la sofrologia? Ecco i suoi numerosi benefici!

Ho riscontrato diversi problemi nel gestire la mia ansia nel corso di questi ultimi anni. Ho deciso dunque di iniziare un percorso con una psicologa, ma una cara amica mi ha consigliato di provare anche qualche seduta con un sofrologo. Secondo la sua opinione, il sofrologo aiuta a rilassarti e ti insegna a gestire meglio lo stress. Dopo diverse sedute, ho iniziato a sentire gli effetti positivi di questa pratica. Il mio corpo non è più un fascio di nervi! La sofrologia fa parte delle pratiche della “medicina dolce”, che hanno tantissimi benefici per il corpo e per lo spirito. Vediamo più da vicino questo metodo di crescita personale che mira a farci riconnettere con la nostra psiche.

Il metodo SMART per raggiungere degli obbiettivi intelligenti e realizzabili!

Per riuscire a concludere un progetto spesso e volentieri ci fissiamo degli obbiettivi, e questo è del tutto nella norma. Ma per ottimizzare le probabilità di successo e stabilire degli obbiettivi chiari, motivanti e realistici, ecco che entra in scena il metodo SMART! Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Lavorare meno… per salvare il pianeta!

Il lavoro ha un grande valore per tutti noi, eppure potremmo essere tutti d’accordo sul fatto che non sia per forza sinonimo di benessere, né per noi né per il pianeta! Infatti, alcuni studi affermano che è necessario ridurre il prima possibile il nostro orario di lavoro, per poter ridurre le emissioni di gas serra che noi stessi generiamo. La situazione sta precipitando!

Come destabilizzare e far innervosire un narcisista perverso?

Vivi con un narcisista perverso o ne conosci uno e vorresti destabilizzarlo? Vuoi farlo arrabbiare perché ti mette in ridicolo, a volte in pubblico, ti fa soffrire, ti fa perdere la pazienza e vuoi vendicarti. Ma è difficile far arrabbiare una persona brava a manipolare gli altri, ama vittimizzare se stessa e gioca con le proprie emozioni. Farlo innervosire è l’unico modo per fare in modo che mostri la sua vera natura, per smascherarlo...

Ipocondriaci: 5 sintomi e caratteristiche per riconoscerli

Ti preoccupi spesso per la tua salute? Al minimo sintomo ti convinci di avere una malattia grave? Passi le giornate sui forum medici online? 😨 E se l’unica malattia di cui realmente soffri fosse l’ipocondria? Ecco i 5 sintomi tipici che toccano le persone ipocondriache.

Ansia sociale, sintomi e come superarla

Parlare in pubblico è un vero e proprio incubo e la fiducia in se stessi un sogno ancora troppo lontano. Si diventa paonazzi e non si riesce a nascondere il tremolio, la paura di essere ridicolizzati o umiliati fa perdere letteralmente il controllo. Se la timidezza può essere la causa di questo inconveniente, l’ansia potrebbe nascondere un malessere molto più profondo: l’ansia sociale, altrimenti nota come fobia sociale. Di cosa si tratta? Come si supera?

4 consigli per imparare ad amarsi: di' addio all’insicurezza!

“Faccio schifo”, “sono brutto”, “sono inutile” … difficile avere sempre una buona autostima. Eppure, è la chiave del nostro successo e del nostro equilibrio psicofisico. Sentirsi bene con sé stessi e con il proprio corpo, imparare ad amare sé stessi, è la cosa migliore che possiamo fare.

Come calmare e gestire gli attacchi di rabbia?

La rabbia, un sentimento che proviamo spesso. Ci spinge a reagire d’istinto, senza riflettere, portando a volte a situazioni sgradevoli. Qual è il segreto per controllare la propria rabbia e fare in modo che non prenda il sopravvento sulla ragione?

Non sopporto le persone! È una cosa seria, dottore?

Mi lamento al volante quando c'è un ingorgo, mi lamento alle casse quando c'è la fila, mi lamento il sabato quando tutti hanno deciso di andare in centro città. Non credo di riuscire più a sopportare le persone. La ragazza di città che sono sempre stata ha persino iniziato a sognare la campagna e una casa isolata per avere meno contatti sociali possibili. È una cosa seria, dottore? Beh, non proprio. Spiegazione.

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!