Le pratiche sessuali strane e pericolose: quali sono?

Aggiornato il da Ginevra Bodano

È ormai da un po’ che scrivo per Wengood e devo ammettere che ho scoperto un sacco di cose! Un argomento in particolare però mi ha lasciato senza parole: il sesso! Mi sono resa conto di sapere davvero poco su questo argomento estremamente ampio. Oggi però rispetto al solito non parliamo di piacere ma del rovescio della medaglia: facciamo largo alle pratiche sessuali più strane, quelle che permettono di fare l’amore senza fare l’amore e a quelle da bandire per non perdere la vita! 😱

Le pratiche sessuali strane e pericolose: quali sono?

Soaking e Jump Jumping: dai mormoni a Tik Tok

Sessualità e religione non hanno mai fatto una bella coppia (almeno apparentemente). Se certe comunità predicano la castità fino al matrimonio, capita spesso (per non dire sempre) che la regola venga rigirata. E quando si tratta di soddisfare i propri desideri restando casti/e, diciamo che l’immaginazione regna sovrana. Online si dice che “Per bagnare il biscotto – letteralmente – senza peccare agli occhi di Dio, gli adolescenti mormoni hanno trovato dei metodi alternativi che hanno dato un brivido a tutto Tik Tok”. Ed effettivamente, i post Tik Tok con l’hashtag #soaking raccolgono milioni di visualizzazioni.

#soaking: l’ammollo

In cosa consiste il soaking? Si tratta semplicemente di inserire il pene in una vagina e lasciarlo in ammollo. Ovvero, nessun movimento di avanti-indietro deve essere effettuato. Secondo la credenza popolare mormona, senza avanti-indietro non si tratta di sesso. Cosa che ovviamente la dice lunga sull’assenza di educazione sessuale! Anche se questa tecnica affascina, interroga, fa ridere o lascia perplesso Tik Tok, esiste da tantissimo tempo nella comunità mormona e la si ritrova online per la prima volta nel 2009. Il soaking sembra quindi essere molto diffuso, ma circondato da segreti. Ovviamente, in una comunità che invoca la castità, vieta la masturbazione o qualsiasi forma di interazione sessuale, non ci si può vantare di aver lasciato il pene in “ammollo” nella vagina, anche se senza avanti-indietro…😉

Jump Humping: un menage à trois quasi casto

Tik Tok ha dato visibilità anche al jump humping. Tutto un programma: mentre due partner praticano il soaking, una terza persona salta sul letto per creare un movimento e fare in modo che i corpi si sfreghino, in totale castità, visto che i due protagonisti di fatto non si muovono. Logico, no? Il post di funeralpotaloslut, un'ex mormone, è diventato subito virale, ma la pratica di per sé è abbastanza contestata. Un mormone dice “I mormoni hanno delle regole molto rigide sui contatti sopra o sotto i vestiti e vietano le carezze, coerenti con la legge della castità, che pretende che uomini e donne si confessino ai loro vescovi per poter diventare membri in regola della chiesa. Non ha alcun senso. Sono convinto al 99% che si tratti di voci di corridoio o bugie”.

Donna sul letto

@funeralpotatoslut 

Sai che se qualcun altro salta nel letto non conta?

Difficile dire chi dica la verità! Di certo ricorderemo una cosa, invocare l’astinenza a ogni costo non uccide il desiderio, i fantasmi e ancor meno la pratica, per quanto folle, ma intralcia solo l’educazione sessuale e la conoscenza dei rischi legati alle malattie sessualmente trasmissibili o ancora alle gravidanze indesiderate.

Dalle pratiche strane a quelle rischiose: 5 pratiche sessuali pericolose

Il rischio e il pericolo per alcuni possono essere molto eccitanti quando si parla di sesso… ma no, ti blocco subito! Tra rischio di infezioni di ogni tipo, conseguenze emotive o anche pericolo di morte, ecco le pratiche sessuali da non provare mai.

1) Soffiare nella vagina 🌬️

Se ti è mai passato per la testa, dimenticalo subito! Non si soffia nella vagina durante un rapporto orale. Questa pratica potrebbe provocare un pneumoperitoneo, ovvero la presenza anormale di aria nella cavità addominale. L’aria che passa dalla vagina all’utero risale e può provare il distacco del foglietto parietale (che ricopre la parete dell’addome) e il foglietto viscerale (che ricopre le viscere). Una delle complicazioni per le donne dolce attesa potrebbe essere anche l’embolia, quando i vasi sanguigni sono dilatati. La penetrazione di bolle d’aria nella circolazione sanguigna provoca convulsioni che conducono al coma e alla morte.

2) Il chemsex  💉

Chemsex è la contrazione di “chemical” (chimico) e “sex”. L’idea è quella di avere rapporti sessuali sotto l’effetto di droghe, per potersi disinibire totalmente. Senza parlare degli effetti nefasti dell’assunzione di droga, gli amanti del chemsex sono anche più esposti all’HIV poiché spesso dimenticano l’uso del preservativo o condividono lo stesso ago per prendere stupefacenti.

3) Il peegasm 🚻

Questa pratica solitaria consiste nel trattenersi nell’urinare per ottenere un orgasmo al momento di andare in bagno. Sembra infatti che una vescica riempita stimoli certe zone degli organi genitali come il clitoride. Solo che una vescica piena è ance una vescica piena di batteri che stagnano e proliferano accompagnando il rischio di infezioni urinarie, pielonefrite (infezione dei reni) e di complicazioni ai reni.

4) Lo stealthing  🙅

Qui non si tratta di pratiche sessuali pericolose ma direttamente di aggressione sessuale, motivo per il quale volevo parlare di questa pratica, lo stealthing”, “furtività” in italiano, che consiste nel togliere il preservativo durante il rapporto sessuale senza chiedere il consenso del partner. Ovviamente i rischi sono ben chiari: malattie sessualmente trasmissibili, gravidanza indesiderata e conseguenze emozionali.

5) Lo strangolamento

Lo strangolamento è noto per intensificare gli orgasmi. È la ragione per la quale è spesso praticato dagli amanti del BDSM. Come dice Ryan Reynold nel film Six Underground “chi di noi non ama soffocare un po’?” . Solo che soffocare un po’, perché no, ma lo strangolamento può essere mortale. Perché ovviamente privare qualcuno di aria può causare lo svenimento e poi la morte per asfissia. Quindi, se si pratica lo strangolamento bisogna fare moltissima attenzione e soprattutto decidere una parola di emergenza, per rispettare i limiti di ognuno e assicurarsi della sicurezza del partner. Per finire, dimentica lo strangolamento se sei o siete sotto l’effetto di alcool o droga.

Conto su di te per restare viva e in buona salute! Fare l’amore è bello, rifarlo è ancora meglio!


Il consiglio della redazione: per tutti i gusti!

La cosa bella in materia di sessualità è che ce n’è davvero per tutti i gusti, dal più semplice al più complesso! Ricorda comunque che più si parla di castità, più le idee vengono in testa… si sa😉! Poco importa il tuo orientamento, le tue pratiche preferite… l’importante è che sia felice. Se non è così, se senti che qualcosa non va, non esitare a parlarne con un professionista. 

🤗 Capirsi, accettarsi, essere felici... Qui e ora! 
#BornToBeMe

Contatta uno psicologo


Maggio informazioni su: gqitalia 

Articolo suggerito da Ginevra Bodano

Giovane donna sensibile ed empatica, cerco di conquistare il mondo armata del mio corpo minuto e del mio animo grande. L’unico modo che conosco per riuscire ad esprimere ciò che provo è la scrittura, insieme al canto, il disegno, la fotografia, la danza, il teatro… Beh, lo ammetto, non è l’unico, ma...

Gli articoli appena pubblicati

Amnesia traumatica: cos'è? Ha effetti su di me?

Hai mai avuto la sensazione di aver dimenticato parte della tua vita? Forse hai regolarmente dei vuoti di memoria? Se è così, potresti essere affetto da amnesia traumatica. L'amnesia traumatica è un vero e proprio meccanismo di protezione psicologica che intrappola le vittime in una sofferenza diffusa. Identificare i sintomi è fondamentale per prendere coscienza del problema e cercare aiuto. Ecco come fare.

Non riesco a meditare, come fare?

Niente da fare, per alcuni è impossibile meditare! I pensieri partono in quarta e concentrarsi diventa la cosa più difficile del mondo. A questo punto, meditare genera solo nervosismo e sembra quasi essere una perdita di tempo. Tuttavia, quando si prova a meditare è proprio perché si desidera imparare a mollare la presa e rilassarsi. La meditazione ha tantissimi benefici sia per il corpo che per la mente,quindi, come fare quando non si riesce a meditare? Ecco alcune soluzioni per riuscire in questa pratica dagli effetti estremamente positivi.

Solitudine positiva: perché ci piace stare da soli?

Alcuni la evitano come la peste, ma altri la amano tantissimo, perché non sentono di essere da soli ma piuttosto in compagnia di loro stessi, e questo non li spaventa. I momenti in solitudine sono un’ottima opportunità per prenderci cura di noi stessi, per fare ciò che vogliamo quando vogliamo. Per quanto i nostri cari possano essere i migliori del mondo, è bene godere dei momenti in cui ci si ritrova da soli con se stessi.

Emetofobia: quando la paura di vomitare nasconde altri problemi...

Di paure strane ne ho accumulate tante nel corso degli anni però la paura di vomitare vince a mani basse. Si chiama emetofobia e mi ha letteralmente traumatizzato. Spesso presa sotto gamba o addirittura ridicolizzata, la paura di vomitare è in realtà una delle fobie più diffuse al mondo! Non è una paura strana o solo passeggera. In realtà, nasconde qualcosa di più profondo. Scopriamolo insieme.

Fame emotiva: perché mangio per far fronte alle mie emozioni?

C’è un problema? E io mangio! L’ho sempre fatto, mangiare quando sentivo un’emozione troppo forte. È vero che, personalmente, soffro di disturbi alimentari, e ho quindi l’impressione di gestire i miei problemi attraverso il cibo. Ultimamente, sono stata seguita da uno psicologo nutrizionista, che mi ha fatto capire il perché di questo tipo di comportamento alimentare. Questa infatti si chiama fame emotiva o fame nervosa. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Cos'è la dissonanza cognitiva?

“Non c’è peggior sordo di colui che non vuol sentire”… ed è anche peggio quando si tratta di se stessi! Purtroppo conosco bene l’argomento poiché mi capita di avere un determinato pensiero e di agire poi facendo il suo esatto contrario. Questa è la caratteristica principale della dissonanza cognitiva, ma perché non ce ne rendiamo conto? Come funziona questa dissonanza? Come sbarazzarsene? Sono tutte domande lecite!

Come smettere di mangiarsi le unghie? La lotta contro l’onicofagia

È da anni che mi mangio le unghie. Non saprei dire esattamente quando ho cominciato, ma mi sembra di farlo da sempre. In classe perché mi annoiavo, durante un esame perché ero stressata, in ufficio perché mi aiuta a concentrarmi. Sono un’adulta, e quest'abitudine (della quale pensavo mi sarei liberata dopo l’adolescenza) continua a perseguitarmi. Ma è davvero una semplice abitudine? O piuttosto un disturbo ossessivo compulsivo, una dipendenza…

Paura del silenzio: perché ci rende così ansiosi?

Ah, il silenzio... Che sia durante una conversazione o a casa, devo ammettere che non mi piace molto. Nella prima situazione mi sento estremamente in imbarazzo e nella seconda il silenzio diventa "assordante" e provoca ansia. Da dove nasce questa situazione? Perché dovrei accettare un po' di più il silenzio? E come possiamo farlo? Nella nostra società rumorosa, è giunto il momento di riconnetterci con il silenzio, di abbracciarlo e di smettere di avere paura.

Perché non riesco a scusarmi?

"Mi dispiace", "Scusami", sono frasi che, nonostante gli sforzi, non escono mai dalla tua bocca. Anche quando le scuse potrebbero risolvere tutti i problemi, non riesci proprio a farcela. Ma perché è così complicato? Come superare questo blocco? Vediamolo!

Non ho amici: come fare se non si hanno amici?

Non che passi tutto il giorno da solo/a, nel mio angolo, senza dire una parola. Ho quelle due o tre persone da chiamare se voglio uscire a bere qualcosa, ma non ho amici. Nessuna "seconda famiglia", come si suol dire. Si tratta di una scelta volontaria? È solo a causa del mio brutto carattere che respingo tutti quelli che mi si avvicinano? Oppure è semplicemente la vita, che ci allontana da alcune persone quando cresciamo? Non ho amici, è davvero così grave?

Wengood è anche musica...

Rilassati e ritrova la serenità 😌

Wengood Italia

  1. BerlinRY X
    2:54
  2. 13th of JanuaryPatricia Lalor
    3:00
  3. ExperienceLudovico Einaudi
    5:15
  4. Nuvole BiancheLudovico Einaudi
    5:57
  5. Una MattinaLudovico Einaudi
    3:23
  6. I GiorniLudovico Einaudi
    6:50
  7. PrimaveraLudovico Einaudi
    7:22
  8. Alone Again (Naturally)Gilbert O'Sullivan
    3:36
  9. Skinny LoveBon Iver
    3:58
  10. FlumeBon Iver
    3:39
  11. re:stacksBon Iver
    6:41
  12. Hey, MaBon Iver
    3:36
  13. Back To LifeGiovanni Allevi
    4:38
  14. Secret LoveGiovanni Allevi
    4:32
  15. Come sei veramenteGiovanni Allevi
    6:04
  16. FlowersGiovanni Allevi
    2:59

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente

"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!

Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!