Mascherina fai da te: Come cucire una mascherina antivirus

Aggiornato il da La Redazione Wengood

È finalmente iniziata la fase due, quella di progressiva apertura. Avere una mascherina per proteggere sé stessi e gli altri è diventato necessario. Ecco come cucire una mascherina fai da te: ti basterà: ago, filo e degli elastici. Come cucire una mascherina di stoffa in soli 3 minuti?


Sommario

Chi di noi non ha un’amica che ha già postato sui social network delle mascherine in stoffa colorata? Chi di noi non ha avuto voglia di provare a farne una? Non sai cucire? Non ti preoccupare, ecco come cucire una mascherina in stoffa in tre minuti.

Crea una mascherina a partire da una sciarpa, una maglietta, un lenzuolo

Abbiamo iniziato una graduale fase di apertura e di ritorno alla vita normale. Tuttavia, avere una mascherina è diventata una necessità, e in commercio purtroppo scarseggiano. Meglio imparare a farsela da sé.

L’ideale sarebbe creare una maschera a partire da un tessuto di cotone in buone condizioni e abbastanza spesso. In ogni caso, è importante scegliere una stoffa piacevole da portare sul viso, e che non presenti rischi di irritazione o prurito.

Oltre al tessuto, sono necessari due elastici e un paio di forbici.

Cosa tenere a mente prima di iniziare?

  • La mascherina non deve avere cuciture sul davanti
  • La mascherina deve avere un minimo di 3 strati di tessuto la mascherina deve essere lavata almeno una volta al giorno, a 60°C o anche a 90°C, se il tessuto lo consente (anche in questo caso, fai attenzione alla scelta del tessuto).
  • Non è una mascherina chirurgica, e indossarla non ci protegge completamente da tutti i rischi, è importante quindi fare attenzione al distanziamento sociale.

Tutorial per creare mascherina senza macchina da cucire

  1. Per iniziare, ritaglia un quadrato di stoffa di circa 25 x 25 cm.
  2. Ripiega a metà il quadrato di stoffa, e fai lo stesso con i bordi laterali. In modo da ottenere un quadrato di tessuto di almeno 4 strati.
  3. Passa un elastico a circa 6 cm dal bordo, uno a destra e uno a sinistra. Poi piegare i lati del pezzo di stoffa sull'elastico. 
  4. Ora afferra la mascherina per gli elastici e mettili dietro le orecchie. Regola la mascherina in modo che copra correttamente il viso dal mento al naso.
  5. Infine con ago e filo cuci la mascherina, bloccando l’elastico con la stoffa.
  6. Fatto? Sei pronti per uscire, ma prima vai a lavarvi le mani e non dimenticare il distanziamento sociale.

Articolo suggerito da La Redazione Wengood

Commenti

Era meglio fare anche il video, purtroppo io non capisco dal secondo passaggio in poi.

Gli articoli appena pubblicati

Perché sono sempre insoddisfatto?

Al lavoro o nella vita privata, quello che faccio non va mai bene. Forse il mio più g...

Leggi

Fame emotiva: perché mangio per far fronte alle mie emozioni?

C’è un problema? E io mangio! L’ho sempre fatto, mangiare quando sentivo un’emozione ...

Leggi

Essere autoironici o prendersi in giro? Ridere di sé serenamente

Ti sarà capitato almeno una volta di fare una figuraccia o di dire qualcosa di insens...

Leggi

Il movimento Body positive o come accettare meglio il nostro corpo

Pelle a buccia d’arancia, rotolini, smagliature… Non ho paura di dire che sono grassa...

Leggi

Cos'è la dissonanza cognitiva?

“Non c’è peggior sordo di colui che non vuol sentire”… ed è anche peggio quando si tr...

Leggi

Cosa vuol dire essere non binari? #identità

Ultimamente l’uso della schwa “ə“ è sempre più presente in tantissimi testi e articol...

Leggi

Genitori troppo esigenti: quando si pretende troppo dai figli

Essere genitori è qualcosa di eccezionale, ma è anche tanto difficile. In quanto gen...

Leggi

Cosa significa LGBTQIA+ 🏳️‍🌈? #identità

Sono felice di vedere intorno a me una società che evolve, con persone che affermano ...

Leggi

Come capire se sono transgender? #identità

Qualche anno fa, parlavo con un amico che mi ha confidato di essersi posto diverse do...

Leggi

Come smettere di desiderare continuamente l’approvazione altrui?

Da quando ero piccola, ho sempre avuto l’impressione di fare le cose in funzione degl...

Leggi

Wengood è anche musica...

Gaslighting: l'arte ignobile di manipolare la mente


"Non preoccuparti se gli altri non ti apprezzano. Preoccupati se tu non apprezzi te stesso."


Confucio


Come superare un tradimento? 5 passi fondamentali!